Annunci

°° Latte di mucca : il vitellino ne ha bisogno, TU NO! °°

Ogni mammifero in natura svezza i propri cuccioli con il proprio latte. Ciascun animale ne ha uno differente in base a ciò di cui ha bisogno il cucciolo per crescere e sviluppare il proprio organismo. Il latte di mucca quindi sarà ben diverso da quello di un gatto: il vitellino infatti deve raddoppiare di peso nelle prime settimane di vita, mentre un gattino no.

Il latte di mucca quindi, è diverso anche da quello umano. Un bambino non raddoppia di peso in poche settimane: la crescita avviene meno velocemente, dando precedenza allo sviluppo cerebrale del neonato. Far bere latte di mucca a un bimbo, è assolutamete sbagliato poichè nel latte di mucca non sono presenti gli elementi idispensabili alla corretta crescita umana.

Purtroppo l’uomo non si limita a rubare il latte altrui (alle mucche, alle capre, alle pecore.. addirittura ai conigli!!) solo per svezzare i propri pargoli: per tutta la durata della sua esistenza il genere umano deruba questo liquido ai cuccioli altrui (che nel frattempo muoiono, perchè vengono uccisi) per puro gusto personale. Per fare dolci. Per fare formaggi da servire a tavola. Allegria!

Avete mai pensato, mentre la mattina bevete la vostra tazza di latte, a cosa provano femmine di altra specie?

Una mucca non vede MAI campi verdi come le pubblicità igannevoli ci vorrebbero far credere. Le mucche non pascolano. Non vedono libertà. Nemmeno durante l’accoppiamento. Esatto. Una mucca, per “produrre” latte, deve essere gravida. Tutte le mucche vengono ingravidate con metodi meccanici  (non oso immaginare). Una volta incinta, e una volta partorito il piccolo, la mucca non lo vedrà MAI PIU’. Il latte non servirà al cucciolo per crescere. Il cucciolo infatti verrà alimentato con latte artificiale privo di ferro in modo che il suo fisico si ammali di anemia e i suoi muscoli siano deboli. Questo perchè dopo pochi mesi il suo corpo, macellato, verrà venduto per molti soldi. La carne tenera è molto apprezzata da alcuni esseri umani.

Mamma mucca non avrà una vita più felice del suo piccolo. Oltre alla sofferenza imposta ad una madre di vedersi togliere il proprio figlio, ogni mucca viene costretta a stare immobile in piedi per essere munta. Notte e giorno. Poche soste per mangiare e poi tornare ad esser munte.

La vita delle mucche non è lunga. Dopo circa due o tre anni di sfruttamento intensivo, le mucche sono stressate, i loro muscoli induriti dallo sforzo. La loro esistenza ( e il loro corpo) finisce al macello, e termina in quello che voi chiamate stomaco, ma che io chiamo cimitero ambulante. Delle mucche rimane poco. La loro pelle verrà utilizzata per divani o interni auto. O  borse. I loro muscoli diventeranno Wustel ammorbiditi. Le loro ossa verranno sfarinate e diventeranno cibo per nuove femmine di mucca da sfruttare in allevamento.

Vi sembra umano tutto questo? Eppure, avviene in ogni istante. E con il vostro contributo.

E se fosse il cotrario? se fossimo noi donne costrette ad essere munte per cedere il latte ad altri animali?    questo video di Pink può rendervi l’idea!

Non abbiamo bisogno di rubare il latte ai cuccioli. Non c’è motivo di privare della maternità altre femmine! Beviamo  altro latte (riso,soya,avena) e lasciamo stare quello degli altri!

Annunci

Informazioni su Carmen Luciano

Hai trovato i miei articoli interessanti? Ricevili direttamente via email sottoscrivendo al mio blog Think Green Live Vegan Love Animals ! ^-^

Pubblicato il 24 febbraio 2011, in °°aiuta gli animali°°, °Consigli per chi vuole diventare vegan°, °pensieri & riflessioni° con tag , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 4 commenti.

  1. Anke se ancora non riesco ad essere pienamente vegana, pur nella mia dieta vegetariana, utilizzo exclusivamente il latte di soja ed i suoi derivati, tipo jogourt, besciamella, panna, gelati, ecc… ke tra l’altro, trovo anke + buoni !
    SI DEVE EVITARE IL LATTE VACCINO !!!

  2. Io voglio dventare vegetariana e solo che i miei genitori me lo impediscono continuamente!!!

Lascia un commento :)

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: