Annunci

°° Bad Vip: Carlo Conti,Marco Masini,[..] Augusto de Megni si sfidano a chi uccide più orate per “beneficenza” °°

“La Pesca del Cuore. I vip si sfidano per beneficenza a suon di Orate.
Sabato 9 luglio ad Orbetello (Gr)

Questa manifestazione, nata nel 2008 da un idea del noto conduttore tv Carlo Conti è giunta alla quarta edizione e quest’anno sarà dedicata anche alla Fondazione dell’Ospedale Pediatrico Meyer che si affianca alla Fondazione Niccolò Galli Onlus.

L’evento è Organizzato dal Comitato Pesca del Cuore presieduto dallo stesso Conti assieme all’amico Gionata Paolicchi, dal Presidente della FIPSAS Ugo Claudio Matteoli e da Rodolfo Mostardi di Expogeo. Otto personaggi del mondo dello spettacolo, dello sport, del cinema, appassionati di pesca, abbinati ad altrettanti campioni di pesca della FIPSAS, si sfidano amichevolmente pescando le tantissime Orate che popolano la meravigliosa laguna di Orbetello.

La prima edizione della Pesca del Cuore fu vinta da Marcello Lippi, la seconda da Stefano Bettarini, lo scorso anno vinse la coppia di Vip Giovanni Galli-Massimo Ciavarro.
Come partecipanti Vip di questa edizione sono attesi: Carlo Conti, Giovanni Galli, Marco Masini, Ighli Vannucchi, Massimo Ciavarro, Roberta Morise, Elena Ossola, Augusto de Megni, Lucio Caizzi.

Tutti i proventi vanno in beneficenza, non ci sono spese e rimborsi da sostenere per nessuno, vip compresi.
Per informazioni www.pescadelcuore.it “

Questo è quanto si può leggere sull’ Informatore  luglio/agosto 2011 di Coop oppure sul sito stesso dell’organizzazione. L’evento, giunto alla 4° edizione, è stato ideato da Carlo Conti stesso per raccogliere fondi da destinarsi all’ospedale Meyer, alla croce rossa e alla Fondazione Niccolò Galli. Mi sembra assolutamente fuori luogo coinvolgere animali e la loro esistenza per raccogliere fondi! Altri Vip hanno contribuito in modo alternativo, tipo facendo Derby o partite di calcio, sfidandosi in gare “civili” per devolvere gli incassi alle associazioni che ne hanno bisogno. Ma uccidere Orate? Mi dite cosa c’è di così solidale nello stare con la canna in mano a fare la gara di chi ne toglie di più dall’acqua facendole morire senza ossigeno?

Temo che l’intelligenza di Carlo Conti e dei suoi amici “vip” non arrivi ad una cognizione dell’importanza della vita di tutte le specie animali, incluse quelle acquatiche. Solo perchè non siamo in grado di sentire il grido di dolore che emettono i pesci, e solo perchè abbiamo un pò di cervello in più (forse!) non è detto che abbiamo il diritto di abusarne e maltrattarli! Perchè non raccogliere fondi diversamente? Magari andando ad arare i campi, o a raccogliere la frutta di stagione? O a fare un concerto, una sfida di calcetto.. o devolvendo di tasca propria? Perchè rendersi “buoni” sulla morte di innocenti?

Questo oltraggio all’etica civile umana avverrà il 9 luglio.

Caro signor Conti: C’è modo e modo di fare beneficenza.. Se mi permette, la sua idea “la fa proprio pena”.

Ma che dire poi di Augusto de Megni? Pensare che avevo un gran rispetto di lui. Credevo che quello che aveva subito durante il rapimento, la sofferenza provata, lo avrebbe portato ad essere più solidale nei confronti degli altri esseri viventi, umani o animali che siano. E invece, nemmeno quello è bastato.

pesca del cuore orbetello 2011 Carlo Conti

Carlo Conti, Giovanni Galli, Marco Masini, Inghli Vannucchi, Massimo Ciavarro, Roberta Morise, Elena Ossola, Augusto de Megni, Lucio Caizzi : andate a raccogliere fondi diversamente e lasciate stare le Orate!

Se non siete d’accordo con l’idea di Carlo Conti, Boicottate gli sponsor ufficiali di questa mattanza chiamata “beneficenza”

sponsor ufficiale 4° edizione

sponsor tecnici

    

il ricavato del 2011
sarà devoluto a:

      

Annunci

Informazioni su Carmen Luciano

Hai trovato i miei articoli interessanti? Ricevili direttamente via email sottoscrivendo al mio blog Think Green Live Vegan Love Animals ! ^-^

Pubblicato il 6 luglio 2011, in ° Bad_Vip °, ° Critiche ° con tag , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 4 commenti.

  1. Tutti i pesci pescati (Orate ecc…) a fine competizione vengono RIBUTTATI IN MARE. Informarsi prima di scrivere cavolate!

    • sbarellababyanimals

      Vengono anche pescati senza canna da pesca e senza amo??
      E magari c’è anche chi li raccoglie subito subito in un contenitore pieno d’acqua per non fargli mancare l’ossigeno mentre vengono strappati via dall’acqua!

      Che vadano a divertirsi con altro invece di rompere i coglioni agli animali.

  2. “Tutti i pesci pescati (Orate ecc…) a fine competizione vengono RIBUTTATI IN MARE. Informarsi prima di scrivere cavolate!”

    Paulbos sono d’accordo con te al 100 %

Lascia un commento :)

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: