Archivi Blog

°°Ilaria & Luca: Il Nostro Matrimonio Vegano°°

Innamorarsi ed essere ricambiati è sempre bello. A mio avviso, provare dei sentimenti per una persona con i nostri stessi ideali e col medesimo stile di vita lo è ancora di più.
Nonostante la popolazione empatica non sia ancora così numerosa, talvolta capita di trovare la dolce metà proprio fra coloro che amano e rispettano tutte le forme di vita.

Questa fortuna è capitata a due giovani ragazzi, Ilaria e Luca, entrambi residenti in provincia di Pisa. Una relazione nata su solide basi che adesso sta per trasformarsi in un legame ancora più forte. La coppia infatti il 7 luglio 2018 si sposerà.

Il matrimonio? Ovviamente vegan!

Proprio per questa scelta, ovvia ma non così usuale, ho deciso di intervistarli per parlarne sul mio blog.
Buona lettura!

 

ilaria luca.jpg

  • Ciao Ilaria! Ciao Luca! Da quanto siete vegan?
    Io sono diventato immediatamente vegano dall’agosto del 2012, mentre Ilaria era vegetariana dal 2011. E’ diventata vegana nel gennaio 2015 (modestamente dopo aver conosciuto me).
  • C’è una differenza secondo voi nello stare insieme ad una persona con gli stessi ideali?
    Avere questo ideale in comune in particolar modo ha significato tanto nella nostra vita di tutti i giorni, sebbene probabilmente ci saremmo innamorati lo stesso. E’ stato un punto in più! Avere un partner che sostiene i tuoi stessi ideali, è un legame molto forte, difficile da descrivere!
  • Fra non molto vi sposerete, e il vostro sarà un matrimonio etico.
    Quali caratteristiche avrà la cerimonia?
    Il nostro matrimonio si svolgerà a Palaia con rito civile, in quanto siamo entrambi atei. Il ristorante in cui si svolgerà la cena è Il Focolare di San Vivaldo a Montaione (FI). Sebbene non sia esclusivamente vegano, abbiamo apprezzato le capacità in ambito cucina vegetale della proprietaria veg Roberta Bimonte (con la quale ho orgnizzato numerose cene vegan, n.d.r).
    Al Focolare siamo stati a mangiare tutti insieme per una cena vegan se ti ricordi, ed è il luogo dove ci siamo detti per la prima volta “ti amo”!
    Organizzeremo un aperitivo con crudité di verdure, crostini misti, pappa al pomodoro, panzanella e frittura di verdure!
    Poi avremo 2 primi: lasagne al ragù di lenticchie e pici “cacio e pepe” 100% vegetali.

    Di secondoinvece scaloppine di seitan al limone, patate al rosmarino e buglione di verdure. Gran finale: una torta vegan nuziale ordinata e realizzata dalla pasticceria Gualtieri di Firenze, che raccomandiamo fortemente!

  • Spesso si parla di amici e parenti poco favorevoli allo stile di vita vegan:
    come hanno reagito le vostre famiglie alla vostra decisione?
     All’inizio della nostra decisione di organizzare un matrimonio vegan abbiamo trovato un po’ di resistenza, ma pochissimo dopo si sono ricreduti e ci hanno aiutato con entusiasmo nell’organizzazione. Purtroppo consegnando vari inviti, ci è capitato di sentir dire da alcuni parenti “non vengo a mangiare le cose vegane
    Il dispiacere iniziale è stato grande (anche emotivo) ma il peggio va a loro, inglobati in una mentalità antica dove se non trovi un animale nel piatto non è un pasto. Siamo comunque felici di avere al nostro matrimonio tanti amici e parenti che sono vegan e vegetariani, cosa che non avremmo creduto possibile tanti anni fa!

    E allora tanti auguri a questa bellissima coppia e.. non vediamo l’ora di vedere le foto del matrimonio e del banchetto nuziale! 🙂

    (C) Carmen Luciano / Think  Green – Live Vegan – Love Animals 2018

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: