Annunci

Archivi Blog

°° ESSEREANIMALI: Contro gli allevamenti di visoni da pelliccia a Modena °°

SABATO 21 DICEMBRE 2013
ore 14:00 – 18:00
in Piazza Grande a Modena

40.000 MOTIVI PER DIRE NO! CORTEO CONTRO GLI ALLEVAMENTI DI VISONI 21 DICEMBRE – MODENA Concentramento ore 14.30 – Piazza Grande … Nel comune di Modena, più precisamente in località Portile, vogliono costruire quello che diverrebbe il più grande allevamento di visoni in Italia.
Il progetto che è stato presentato conta ben 38 capanni, le cui gabbie prevederebbero inizialmente la reclusione di 8000 fattrici e 1600 maschi riproduttori, ma che già dopo le prime nascite, considerando che ogni femmina può partorire sino a 5 cuccioli, conterebbe al suo interno circa 40.000 visoni.
▸▸ A questo LINK altre informazioni su questo progetto: www.essereanimali.org/40-000-motivi-per-dire-noPartecipare al corteo del 21 dicembre è dunque importantissimo. Manifesteremo insieme per fermare questo folle progetto ma anche per tutti gli altri animali prigionieri degli allevamenti di visoni, che in questo momento sono in attesa di una morte che purtroppo sappiamo avverrà a breve.
Con la fine di novembre infatti iniziano negli allevamenti le uccisioni, che abbiamo documentato e diffuso per la prima volta in Italia con l’investigazione Morire per una Pelliccia [http://bit.ly/morireperunapelliccia

]. Visoni gettati nelle camere a gas dopo una vita trascorsa rinchiusi in piccole gabbie, una morte terribile per essere poi scuoiati e diventare pellicce.
Immagini di sofferenza e di morte che vogliamo consegnare alla storia, per questo abbiamo bisogno di tutti voi per questa prima mobilitazione, affinchè il progetto previsto a Portile non venga realizzato e per abolire in Italia l’allevamento di animali da pelliccia.
Ci sono 40.000 motivi per dire NO! 40.000 motivi per non mancare!
▸▸ INFO ____________________________
mail: info@essereanimali.org

segui l’evento su facebook: https://www.facebook.com/events/178056625732516/

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: