Annunci

°°prodotti non testati sugli animali°°

Ciao a tutti,miei cari lettori!
Dopo un bel pò di post dedicati ad annunci,avvisi e appelli
importanti,oggi mi occupo un pò dei °°prodotti non testati sugli animali°°
Per quanto riguarda la differenza tra quelli “normali” e quelli “speciali”
dovete sapere che per testato su animali  si intende gli ingredienti che
formano il prodotto finito e il prodotto finito stesso.
Il test sugli animali viene fatto da tantissime ditte….
ma come mi auguro sappiate,nel vostro profondo,
non ha nessun valore….nessuna certificazione che il prodotto che poi verrà
venduto per essere usato dall’uomo non arrechi danni a quest’ultimo.
I prodotti non testati sugli animali invece vengono testati da volontari
o con altre attrezzature tipo colture di cellule.
Il risultato? più sicurezza e zero crudeltà inutile!!!
I prodotti per il corpo non testati si trovano in erboristeria,
raramente (o per niente) in farmacia….
Anche i grandi supermercati,però,si stanno rifornendo bene….
Iniziamo….
queste sono le marche che
 °°NON TESTANO I PRODOTTI SUGLI ANIMALI°° 
 Almacabio-Hedera Natur Argiletz
 Aquolina
 Argital
 Barry M
 Bioforce
 Biokosma
 Body Snell
 Borlind of Germany
 Cibe
 D’Aymons
 Dermotricos
 Elizabeth Van Buren Aromatherapy
 Flora-Primavera
 Helan
 Honesty Cosmetics
 Jardin de Paradis
 Lakshmi
 L’Erbolario
 Lepo Line
 Linea Progetto Gaia
 Medicea
 Montagne Jeunesse
 Naturade
 Pedrini
 Pure Plant
 Rebis
 W Urlich
 Weleda.
AGGIUNGO ANCHE °°BOTTEGA VERDE°° dato che sulle confezioni riporta
“non testato su animali”e il simbolo del coniglietto….
poi i prodotti sono tutti naturali e testati su volontari…quindi..perfetto!
alcune ditte non sono molto conosciute…altre un pò di più…
come L’Erbolario, Bottega Verde, Helan e Aquolina.

esatto,anche Aquolina non testa i prodotti sugli animali!!!e anche i prodotti COOP italia.

 

 °°LINKS°°  
 °° MARCHE CHE TESTANO I PROPRI PRODOTTI SUGLI ANIMALI °°  
visitate questo sito http://www.consumoconsapevole.org/07cosmetici-d.html tutto aggiornato.
scegliete sempre il meglio per il vostro corpo,nel pieno rispetto di natura e animali!
scegliete i prodotti CRUELTY FREE
affinchè questo non capiti più!
  

incollate questo post nei vostri blog! boicottiamo chi testa sugli animali!
un bacio, la vostra Sbarellab@by
Annunci

Informazioni su Carmen Luciano

Hai trovato i miei articoli interessanti? Ricevili direttamente via email sottoscrivendo al mio blog Think Green Live Vegan Love Animals ! ^-^

Pubblicato il 26 novembre 2007 su °°whispers in the dark°°. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 29 commenti.

  1. post davvero utile!
    e mi fa davvero piacere vedere bottega verde e il suo
    evidente cambio di rotta.. ricordo bene che 4 anni fa’
    li avevo contattati per chiedere una loro seria presa di
    posizione a riguardo e avevo promosso una serie di mail
    perché bottega verde fosse davvero "verde". Il coniglietto
    a quei tempi di certo non c’era e ci si fidava solo di the body
    shop e di erbolario, tra i famosi. oggi io sono molto legata ad
    erbolario perché, purtroppo, the body shop ha fatto il cambio
    di rotta sbagliato, ma scrivo subito una mail di complimenti
    a bottega verde e vado a comprargli una matita nuova!!
    è importante capire però che questi cambi di rotta positivi
    sono frutto proprio dei nostri acquisti consapevoli.
    è quasi natale.. pensiamoci quando facciamo i regali!!

  2. scusa se ti disturbo ancora..
    sul sito della vivo (www.consumoconsapevole.org)
    bottega verde è inserita tra la aziende NON creulty-
    free. si riporta testualmente:
     
    _BOTTEGA VERDE – servizioclienti@bottegaverde.itAffermano: "Il problema di testare o no le materie
     prime su animali non è di nostra competenza diretta".
     
    che il sito non sia aggiornato??
    perché, se il coniglietto c’è, io mi sentirei abbastanza
    sicura.. aiuto, non si riesce mai a stare un po’ tranquilli…

  3. ultimissima cosa, prometto!
    dice che l’elenco è aggiornato al 24/10/07..
    ora, a meno che bottega verde non abbia cambiato
    modo di agire nell’ultimo mese, forse non è crulty-free..
    cioè, davvero non so ma voglio approfondire.
    appena trovo un po’ di tempo contatto il servizio clienti
    e mi faccio un giro in negozio. nella peggiore delle ipotesi 
    mi faccio un’altra litigata, in memoria dei vecchi tempi, ma
    l’importante è avere una corretta idea di cosa c’è dietro.
    scusa se ti ho intasato il sito con i miei commenti ma..
    il caso si infittisce di dubbi!!!!
    bacio e buona giornata

    • loria brambillasca

      ciao sono loria,guardate che io ho acquistato prodotti bottega verde venduti come non testati ,in questi giorni ho controllato e dietro c’è scritto chiaramente che sono testati ………quindi vi conviene controllare bene..io intanto non li acquisto….grazie

  4. °°ciao laura!
    tranquilla,il mio sito è sempre aperto a chiunque voglia lasciare un commento!
    io personalmente lessi sul giornale-catalogo bottega verde che non testavano su gli animali,
    ma anzi…i prodotti vnivano fatti provare a dei volontari.
    anche ora sulle confezioni c’è scritto "prodotto finito non testato su animali".
     
    Prima,anche la Paglieri cel aveva…il simbolino del coniglietto.
    ora non cel ha più.
    Dobbiamo stare davvero attenti a ciò che compriamo!

    • ciao,esatto come dici il prodotto finito della bottega verde non è testato sugli animali ma il le materie primi purtroppo si quindi è un controsenso,lo saputo oggi da una centralinista che mi ha contattata per vendermi i prodotti.

  5. Utilissimo^.^!!!Ora conosco molte + marche Cruelty-free^.^!!
    Ma lo sapevi che molte marche che dicono di essere Non Testate Sui ANIMALI  e che ci mettono l’etichetta del coniglietto invece lo sono?l’ho saputo su OltrelaSpecie( http://www.oltrelaspecie.org ) !!!
    Grazie lo stesso^^

  6. °°ciao tesorino!
    si,putroppo sono dei Bast**** !
    io il concetto di "prendere per il culo l’altro" che ha nel dna
    l’uomo non l ho ancora compreso,sai??

  7. grazie sbarellab mi stavo assicurando k un mio rossetto dell’aquolina nn fosse testato sugli animali e ora lo so grazie cmq ragazzi visitate questo blog è a favore degli animali  lo ha fatto mia cugina ed è stata molto brava  http://www.heartwood.splinder.com/ 
    ciao e buona navigazione!!!

  8. Ciao! Volevo aggiornarvi sul fatto che che Bottega Verde è erroneamente considerata "cruelty free", di conseguenza se vi stanno a cuore questi argomenti segnalo un sito molto interessante: http://www.consumoconsapevole.org... Grazie ad internet ed alla possibilità di comunicare!! BASTA TEST SUGLI ANIMALI!!!

  9. ciao ragazzi nel mio blog ci sta tt l elenco dimerche ke testano i prodotti sugli animali andate a visitarlo oppure aggiungetemi  sweetkate@hotmail.it          

  10. Ciao! per quanto riguarda bottega verde ho scritto una mail al servizio clienti e loro mi hanno risposto così:"Gentile Cliente in merito ai test su animali La informiamo che Bottega Verde non ha mai sperimentato i prodotti cosmetici su animali, né ha promosso iniziative o dato sovvenzioni ad enti o laboratori che usano gli animali nei loro test.I test di sicurezza sono eseguiti su volontari presso l’Università di Pavia e il superamento di questi test ci permette di indicare in etichetta che il prodotto è dermatologicamente testato o ipoallergenico. I test d’efficacia sono anch’essi eseguiti su volontari, (e/o in vitro), per un periodo medio di 60 giorni. La valutazione dei dati è eseguita da personale non dipendente Bottega Verde, ma da personale specializzato, dermatologi, farmacisti ecc. dell’Università di Pavia."Mi domando se c’è da fidarsi…

  11. Grazie per il commento Angela!Non saprei se c’è da fidarsi…rimane il fatto che non c’è alcuna garanzia.se prima c’era scritto "prodotto finito non testato" ora è stato cambiato in"dermatologicamente testato". dobbiamo sottolineare che anche gli animali hanno un derma.Bottega Verde non è certificata… non possiamo credere e fidarci su una semplice mail.non credi? anche a me risposero così..

  12. Hai ragione, neanche io mi fido…. grazie

  13. wow acquolina non lo sapevo! menomale a me piace un casino però ne sono allergica e posso usare solo i profumi (vabbè in reatà neanche quelli ma sono troppo buoni) ma i bagnoschiuma mi sono vietatissimi…per lavarmi uso i prodotti dell’erbolario buonissimi! ma ho letto sul sito che anche l’avon non testa i prodotti sugli animali…è vero?!

  14. aggiungerei alla lista anche la linea Athenas =3 http://www.athenas.it/catalogo-Erboristica-46.phpsaluti ^^

  15. …la stessa cosa spero la facciano un giorni a quelli che sperimentino spero ci rimangano secchi!!!!

  16. Ciao,
    premessa…
    Anche il “marchio con coniglietto” o le varie scritte “no-cruelty”, “cruelty-free”, non danno nessuna garanzia, in quanto non esiste ancora una legge che impone di specificare veramente come stanno le cose sulle materie prime utilizzate per i prodotti. Spesso sono solo un modo per vendere prodotti ad ignari animalisti.
    Infatti, mi spiace, ma molte ditte usano erroneamente il simbolo del coniglietto, xè tanto in Italia, basta pagare una multa, neanche troppo salata x sistemare il tutto! 😦
    Per quel che concerne Bottega Verde, i dubbi sono molti; i siti animalisti non la citano tra le ditte “cruelty free”(in teoria, cmnq, solo il prodotto finito non è testato sugli animali..attenzione!! tutte le altre sostanze vengono testate, e a nessuo credo faccia piacere avere dell’alcool spruzzato negli occhi o altri prodotti con cui si fanno creme, saponi, trucchi…)idem x l’Erborario(solo il prodotto finito). Occhio anche a Body Shop xè inglobato dalla Loreal(ditta da sempre nelle liste nere x la crudeltà vs gli animali) anche se B.S. nn testa, comprando un suo prodotto finanzi la loreal. L’aquolina, invece testa su aniali, mi spiace!
    http://www.lavocedeiconigli.it/lista_%20nocruelty.htm date un occhio!
    ricordo cmnq, che è inutile fare le buone, vestendosi poi di pelle. xsonalmente, sono vegetariana e non mangio uova…lo sapete che sono il mestruo delle galline? da vomito a pensarci, ma è così! evito capi in pelle, mi concedo solo le scarpe 😦 uso trucchi(saponi, cremi, mascara, rossetto, profumi….non testati!) e cerco di fare lo stesso per i prodotti di casa (anche qst testati su animali) attenzione anche ai farmaci! un farmaco testato su animali molte volte ha dato risultati tutt’altro che positivi sull’uomo!

    • sbarellababyanimals

      Ciao Sonia.
      Anche se il simbolo del coiglietto non può dare certezza sugli ingredienti del prodotto, esiste però la certificazione I.C.E.A per Lav. Ho pubblicato prodotto cruelty free nell’apposita categoria “Prodotti cruelty free” qui nel mio blog. Come te, anch’io non mangio il mestruo delle galline, tantomeno bevo la secrezione mammaria delle mucche (mettiamola così!). E indosso scarpe in similpelle. Mai usato pellicce ecc. Quindi, le buone le faranno le altre 🙂

    • no aspetta! Erbolario non testa i propri prodotti sugli animali e infatti ha il marchio LAV (anzi spesso i banchetti anti-vivisezione sono proprio promossi da questa azienda). E’ la BV a non testare il prodotto finito e a non avere nessun coniglio e nessuna certificazione. La critica all’Erbolario è che non è vegana, cioè usa pappa reale e miele. Questo sì.

      • sbarellababyanimals

        Erbolario non testa su animali, nè gli ingredienti nè il prodotto finito.
        E’ uno dei pochi marchi certificati Icea per Lav.

      • sbarellababyanimals

        Erbolario non testa su animali, nè gli ingredienti nè il prodotto finito.
        E’ uno dei pochi marchi certificati Icea per Lav.

  17. Ragazze non facciamoci ingannare…molti prodotti hanno il simbolo crueltyFree con tanto di coniglietto sorridente ma molti di questi prodotti sono testati e se non il prodotto finito i suoi componenti di sicuro si..io personalmente mi fido soltanto dei prodotti con la certificazione della LAV (lega anti vivisezione) che decreta appunto che ne il prodotto finito,ne i suoi componenti sono testati.

  18. Mi permetto di contraddirvi, ma la BV non ha il marchio della LAV. C’è semplicemente scritto che il prodotto finito non è testato sugli animali, ma già per legge è così. Da quel che ho capito, non fa più i test, ma comunque usa ingredienti di origine animale

Lascia un commento :)

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: