Archivi giornalieri: 29 marzo 2012

°° NewsLetter Lav: vittoria contro con animali il Circo Victor °°

LEGA ANTIVIVISEZIONE

immagine

Nessun animale può essere maltrattato, lo dice la Cassazione

 

Questo è quanto ha stabilito, ribaltando la sentenza che aveva assolto il titolare del Circo Victor. Noi della LAV lo avevamo denunciato per le condizioni in cui vivevano gli animali utilizzati nei suoi spettacoli. Eabbiamo ottenuto una fondamentale sentenza, per loro e per tutti quelli costretti negli zoo, nei laboratori, negli allevamenti. Tutti loro devono essere difesi dai maltrattamenti, al pari di quelli che vivono nelle nostre case. Per anni lo abbiamo sostenuto. Oggi, grazie anche al nostro impegno, una bella pagina è stata scritta nella storia della giustizia!

immagine

Parti con noi per una vacanza speciale!

 

Una vancanza in relax, immersi nel verde, dove incontrare nuovi amici, senza separarti dal tuo amico a 4 zampe. No, non è un sogno! E’LAVacanza! Ti aspettiamo nel Parco Nazionale delle Dolomiti, dal 23 al 30 giugno oppure dal 25 agosto al 1 settembre. Prenota subito la tua vacanza speciale!

Trasporto di animali: e tu cosa ne pensi?

 

Il Parlamento Europeo ha chiesto alla Commissione di fissare in 8 ore il limite massimo per il trasporto degli animali destinati al macello, un passo avanti per limitare la sofferenza e migliorare le loro condizioni di viaggio. Tu cosa ne pensi? Partecipa al sondaggio dell’ANSA.

immagine

Giornate LAV: grazie!

 

Più di 30 mila firme raccolte per fermare la vivisezione.

Quasi 20 mila uova di cioccolato distribuite.

Dalla LAV (e da tutti gli animali), grazie mille per questi bellissimi weekend!Non sei stato a uno dei nostri banchetti?Firma on line qui e qui e sostienicon una donazione la nostra campagna!

°° GreenPeace: Enel serial Killer °°

Se non visualizzi correttamente questa mail CLICCA QUI
open
pixel Ciao Lettore,
C’è un killer del clima che si nasconde a casa tua. Si chiama Enel e l’arma che utilizza è il carbone. Enel dice di essere “l’energia che ti ascolta”, ma finora non ha mai voluto dare ascolto a nessuna delle proteste di Greenpeace. Con il tuo aiuto oggi possiamo fermarla.
Per farlo abbiamo creato il R.I.C. (Reparto Investigazioni Climatiche), una squadra di agenti speciali che da la caccia a Enel, colpevole di reati contro il clima, l’ambiente e la nostra salute. Da qui ai prossimi mesi, il R.I.C. porterà alla luce tutti gli indizi e i crimini collegati allo sporco business del carbone. Tu puoi far parte della nostra squadra.

Il carbone è responsabile di più del 40% di tutte le emissioni di CO2 a livello globale e rappresenta la fonte peggiore e più inquinante per la produzione di energia elettrica. Con il tuo aiuto oggi possiamo fermarla.

Entra nella squadra! In automatico invierai subito a Enel un avviso di garanzia per avvertirla che anche tu sei sulle sue tracce. puoi seguire le indagini, diffondere gli indizi e aiutarci a reclutare nuovi investigatori. Unisciti a noi per incastrare il serial killer del clima.

visualizza il tuo profilo
pixel

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: