Annunci

°° Sangue Blu Vs Sangue Innocente. Quando la caccia si fa per “amore” °°

Questa tristissima storia mi è giunta su Facebook,
e voglio condividerla con voi perchè di umani così immorali come la
protagonista, ce ne sono davvero pochi al mondo.

 

Contessa Maria Luisa Pompeati –
“Uccido gli animali perchè li amo”.

Qui l’intervista completa:
Contessa, quando le è nata la passione per la caccia? Com’è che una donna, di nobile lignaggio per giunta, decide di fare la cacciatrice?
«Ce l’ho sempre avuta nel sangue. Nella casa di campagna di Lases (che in paese chiamavano il castello per le mura merlate), dove trascorrevo le estati da bambina, avevamo una galleria di armi antiche e di trofei di caccia. Soprattutto c’era un cervo affascinante: io ero attratta da questo cervo. A vent’anni mi sono sposata, e con mio marito cacciatore ho cominciato ad andare a caccia regolarmente».

Cosa prova quando vede la preda, mira e spara?
«È una forma di liberazione, è l’adrenalina compressa che ha sfogo. Il cuore batte forte e l’emozione è al massimo. La caccia infatti ha tutta una preparazione e un’attesa, che ha il suo compimento quando si coglie la preda. È la stessa sensazione di quando ci si innamora. Quando vado a caccia del cervo, passano anche diversi giorni in cui l’osservo, l’ammiro, lo sogno. C’è come una sorta di corteggiamento, fino a che diventa tuo per sempre. Io sparo infatti solo quando sono certa che il mio colpo è mortale. Io non ho mai ferito gli animali, e non voglio far loro del male».

Non c’è contraddizione nel dire che si vuol bene agli animali sparandogli e uccidendoli?
«Un antico filosofo diceva: se tu uccidi ciò che ami, e ami ciò che uccidi, non domandarti il perché: questa è la caccia. Per me è una storia d’amore, tra me e l’animale, che si appaga nel momento in cui è tuo per sempre. Così è per tutti i cacciatori».

Ha mai avuto rimorsi o sensi di colpa per aver abbattuto un animale?
«No, perché non c’è crudeltà. È un atto d’amore. Io non abbatto tanto per abbattere, per far numero, per collezionare trofei. Lo faccio perché nasce una passione intensissima tra me e l’animale da cacciare. Del resto io imbalsamavo tutti i capi abbattuti, finché poi non sapevo più dove metterli. Mi prendevano in giro perché ho imbalsamato anche una femmina di capriolo, e non si usa fra i cacciatori perché non ha il trofeo. E invece l’ho imbalsamata vicino al suo cervo, perché si facciano compagnia, e si parlino… Su ogni cartuccia sparata metto un’etichetta con il giorno e il capo abbattuto».

Contessa, ma la selvaggina la imbalsama soltanto, o la mangia anche.
«Certo che la mangio. È il completamento di questa storia d’amore. Si ama così tanto da farlo proprio, da possederlo. Nessun altro te lo potrà più portare via».

Cos’è che le dà più gioia: l’ammirazione dell’animale e l’attesa, l’abbattimento o il cucinarlo e mangiarlo?
«Direi che è proprio il momento, dopo che hai sparato, del sapere che l’hai centrato, che l’hai preso. Io poi corro da lui, prendo tra le mani la sua testa, l’accarezzo, arrivo fino a baciarlo, in certi casi lacrimo di gioia».

(Fonte: http://www.ladige.it/articoli/2012/09/02/contessa-cacciatrice-sparo-perche-amo

Vorrei lanciare un messaggio alla Contessa.
L’amore più profondo che possiamo provare, è quello per noi stessi.
Ergo, inforchi il fucile e si spari .
Grazie.

Annunci

Informazioni su Carmen Luciano

Hai trovato i miei articoli interessanti? Ricevili direttamente via email sottoscrivendo al mio blog Think Green Live Vegan Love Animals ! ^-^

Pubblicato il 3 settembre 2012, in ° Bad_Vip °, ° Critiche ° con tag , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 2 commenti.

  1. Dedicato alla contessa Pompeati: “L’unico grande gesto d’amore che potrebbe fare al mondo è quello di liberarlo dalla sua inutile presenza”.
    Io proporrei di liberalizzare la caccia fra i cacciatori e visto che la amano che si uccidessero fra di loro, così proverebbero nella loro pelle ciò che disgustosamente fanno.

Lascia un commento :)

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: