Annunci

°° Messaggi Diseducativi : Mucche “Utili all’Uomo” Secondo CUOREBIO – ECOR °°

La catena di negozi biologici CUOREBIO gestita da EcorNaturaSì s.p.a, presente in tutta Italia con oltre 260 punti vendita, ha di recente messo a disposizione dei clienti un articolo dall’etica del tutto discutibile nel messaggio che vorrebbe trasmettere.
Si tratta di quaderni per bambini con illustrazioni di animali,
come per esempio quello di una mucca.
Dove sta la disinformazione? Ovviamente nella descrizione dell’animale stesso che viene data ai bambini.
La foto che vi mostro è stata scattata in uno dei punti vendita CUOREBIO da una cliente rimasta sconcertata nel leggere queste poche righe.

cuorebio

Ai bambini viene detto che la mucca Mica, insieme a tante altre mucche, se ne sta “beata” a pascolare tra i prati per brucare l’erbetta fresca, e che “non è una sfaticata” in quanto è utile all’uomo.
UTILE ALL’UOMO.

Il concetto che arriva ai bimbi è che le mucche vivono una vita felice in mezzo al verde e che esse sono qualcosa che esiste per dare utilità alla nostra specie.
Niente di più falso!
Questa è un’idea antropocentrica, egoista, sfruttatrice e malsana che ha l’uomo nei confronti degli altri esseri viventi che vivono sulla Terra.
Nessun animale è presente in natura per diventare qualcosa di utile per l’uomo!
Gli animali esistono semplicemente per loro stessi , non per noi!
Non sono di nostra proprietà e non possiamo permetterci di mercificarli o renderli nostri schiavi!

Perchè ECOR ha raffigurato una mucca felice di avere una campana al collo che fa rumore per indicare all’allevatore-schiavista ogni suo movimento?
Perchè dire ai bambini che la vita delle mucche è beata quando in vece è una vita di schiavitù e sofferenza?
Perchè alterare, manipolare e falsificare la realtà?
Perchè tenere nascosta la reale condizione degli animali?

Se i bambini sapessero che MICA, la mucca amica, viene ingravidata a mano da un addetto, fatta partorire e privata del proprio piccolo per essere munta e poter dunque allattare a distanza il genere umano sono sicura rimarrebbero inorriditi! Se i bambini sapessero che MICA non vive in libertà ma in funzione di chi crede di possedere la sua vita decidendo della sua morte, sono sicura non berrebbero latte!
I bambini sono molto più propensi all’essere sensibili rispetto agli adulti, e questo è noto.
Gli adulti invece hanno la sfacciata tendenza a dire stronzate ai più piccoli trattandoli come esseri non in grado di capire.
I bambini saranno anche piccoli, ma di certo non sono stupidi!
Nessuno merita di sentirsi dire bugie.
I bambini sono gli adulti del futuro e come tali vanno trattati : esseri senzienti capaci di apprendere ogni cosa.
Questi non sono messaggi da trasmettere!

Trovo tutto questo disgustosamente da ignoranti, e farò in modo che la mia opinione arrivi fino l’azienda.
Una vera vergogna di cui non essere fieri per niente!

…Anche dietro al BIOLOGICO si nasconde sofferenza, sfruttamento e morte per gli animali!


Potete dire la vostra opinione a CUOREBIO inviando una mail all’indirizzo:
info@ecor.it .

Oppure chiamando al numero verde : 800 489311. Da lunedì al giovedì 9.30 – 11.30; 15.00 17.00 , venerdi dalle 9.30 alle 11.30 .

ECORNATURASì S.P.A
Sede Legale in via L. De Besi n. 20/C – 37139 Verona (VR)
Sede commerciale e logistica: via Palù, n. 23 z.a. Zoppè – 31020 S. Vendemiano (TV)
Indirizzo PEC: ecor.bio@legalmail.it


Come vivono e cosa provano realmente le mucche allevate ?

http://laverabestia.org/flvplayer.swf

http://laverabestia.org/flvplayer.swf

Annunci

Informazioni su Carmen Luciano

Hai trovato i miei articoli interessanti? Ricevili direttamente via email sottoscrivendo al mio blog Think Green Live Vegan Love Animals ! ^-^

Pubblicato il 20 agosto 2015, in ° Critiche ° con tag , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 8 commenti.

  1. Mai una volta che lo slogan sia a favore degli animali! Questo assolutismo antropocentrico mi dà tanto sui nervi.

  2. petcha@libero.it

    Io sono sempre con te sorellina… grande!!! un abbraccione

  3. Questo il messaggio che ho appena inviato, copiatelo e inviatelo pure se non lo aveste ancora fatto:

    Gentili Signore, egregi Signori,

    la presente per esprimere tutto il mio dissenso e profondo sdegno nei confronti della vostra iniziativa volta a veicolare un messaggio falso e anti-etico ai bambini.
    Mi riferisco ai quadernoni dedicati ai bambini, “Mica, la Mucca Amica”, con incluse storielle che mistificano la realtà e invitano i bambini a considerare gli animali come servili oggetti a nostra completa disposizione.

    Vi rammento che la vita di una mucca da latte è un orrore dall’inizio alla fine: prigionia, schiavitù, sfruttamento, mortificazione, sporcizia e violenza.
    Le mucche “da latte” (il cui latte, per natura, dovrebbe essere destinato ai vitelli e non ai “vitelli a due zampe”) vengono ingravidate ogni anno, il loro piccolo viene immediatamente sottratto per essere macellato e, dopo diverse gravidanze, quando la “macchina da latte” non è più produttiva, vengono inviate al macello.

    Il messaggio che cercate di far passare, attraverso gravi menzogne, è anti-etico (si insegna ai bambini che l’uomo ha diritto di sfruttare chi è più debole), falso e fallace.

    In aggiunta, raccontare simili aberrazioni ai bambini -che non sono affatto stupidi- è un insulto all’intelligenza e alla sensibilità degli stessi.

    Inoltre, utilizzare i bambini per diffondere campagne pubblicitarie a favore dell’industria casearia e del vostro conseguente profitto è VERGOGNOSO.

    Chiedo che i quadernoni in questione e materiali divulgativi analoghi vengano distrutti. Invito, piuttosto, a diffondere un messaggio di rispetto per le altre forme di vita -quelle non umane- e per la natura.

    Ringrazio dell’attenzione e porgo

    distinti saluti,

  4. sono perfettamente d’accordo in tutto, ma non con l’abitudine di scrivere usando punti esclamativi e slogan… anch’io mi indigno perché ho di fronte le immagini di La Vera Bestia… ma credo che dovremmo essere tutti più pacati nell’esprimere la nostra indignazione a queste aziende, altrimenti corriamo il rischio che non ci ascoltino e questa é la cosa più importante: farsi ascoltare e ottenere dei cambiamenti.

Lascia un commento :)

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: