Annunci

°° La cattiveria dell’uomo non cessa neanche davanti alla sofferenza °°

In questi giorni i telegiornali non fanno altro che dare notizie su notizie del terremoto avvenuto recentemente in Emilia   che ha causato la morte di 7 persone e il crollo di numerosi edifici: case, imprese, aziende ed allevamenti.
Ciò che mi ha fatto davvero indignare di uno dei servizi al riguardo, andato in onda oggi alle 13 circa sul TG1 , è la totale assenza di rispetto per le ALTRE forme di vita straziate dal terremoto.E per altre forme di vita intendo gli animali che sono rimasti uccisi o feriti e spaventati durante il crollo degli allevamenti in cui erano obbligati a stare.
I giornalisti hanno parlato di vittime umane, di ricerche dei dispersi, di danni all’economia, di “ingenti perdite di formaggi” e non hanno avuto la decenza di provare compassione davanti a mucche, maiali, galline e altri animali ripresi schiacciati dalle macerie.


Per pochi istanti sono passate le immagini di maiali sepolti dai detriti.
Di loro, si è parlato come “perdita economica” che si potrà riaggiustare col tempo.
Ma qui ci si dimentica che gli animali sono esseri viventi e non materia inanimata.
Hanno provato sofferenza e paura anche loro, non solo donne,bambini e anziani.
E in una società che si crede civile, se finanziano supporti per le persone terremotate allestendo tende per gli evacquati o organizzando intrattenimento coi Clown per i bimbi, si doveva pensare anche ai numerosi animali ANCORA VIVI e feriti dal crollo degli edifici.
Invece indoviniamo un pò qual’è stata la grande idea messa in pratica per far fronte al problema “animali feriti?”:
La MACELLAZIONE SUL POSTO.
La macellazione!!!!!!
Secondo Geapress, si tratta di circa 500 esemplari.
Ma dico, ci siamo bevuti il cervello?
C’è davvero della segatura bagnata nel cervello di chi ha avuto così poco tatto di investire il denaro pubblico per macellare le vittime già terrorizzate negli allevamenti.
Questi esseri disumani lo sanno che anche gli animali hanno avuto paura del terremoto?
Lo sanno che hanno sofferto tantissimo nel vedere i propri simili schiacciati non potendo fare niente per salvarli?
Lo sanno?
E’ l’ennesima volta che avviene un terremoto e la soluzione è sempre questa per gli animali.
Gli animali hanno più rispetto di noi umani. E questo è poco ma sicuro.
Un animale non avrebbe mai optato per l’uccisione di persone ferite.
L’uomo invece si. Perchè l’uomo è la peggiore specie animale che sia mai stata creata sulla Terra.
Nessuno potrà mai consolare quei poveri animali.
Nessuno potrà mai colmare la perdita di vite, lo scempio che è stato compiuto in queste ore.
L’uomo non perde la sua cattiveria neanche davanti alla sofferenza.
Il genere umano è privo di compassione.
E’ egoista, pensa solo ai beni materiali.
Non guarda in faccia a nessuno quando c’è il denaro di mezzo.
Siamo arrivati ad un punto di non ritorno in cui la vita in confronto al denaro non è niente.

E allora , un augurio a quei merdosi che hanno macellato gli animali superstiti in Emilia ci sta tutto.
Vi auguro che nuove scosse di terremoto vi sveglino nel cuore della notte.
La Terra deve tremare sotto i vostri piedi.
Dovete morire lentamente schiacciati, intrappolati tra le vostre 4 mura, dopo aver visto i vostri averi completamente distrutti.
Non meritate di vivere voi.
Siete la vergogna dei genere umano!

Annunci

Informazioni su Carmen Luciano

Hai trovato i miei articoli interessanti? Ricevili direttamente via email sottoscrivendo al mio blog Think Green Live Vegan Love Animals ! ^-^

Pubblicato il 22 maggio 2012, in ° Critiche ° con tag , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Lascia un commento :)

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: