Archivi giornalieri: 6 luglio 2016

°° Vegano da Solo Pochi Mesi Fa Impazzire Instagram Con Le Sue Ricette °°

Si chiama Tiziano Broccardo, ha 25 anni, è vegano da solo 6 mesi ma ha già fatto impazzire oltre 2.300 followers veg sul social network Instagram!
Il motivo di così tanti seguaci green? La sua bravura in cucina.
Tiziano ha conquistato l’interesse di migliaia di persone, inclusa me, grazie alle foto caricate sul suo profilo che immortalano i suoi coloratissimi piatti a base di frutta, verdura e semi.
Circa 308 post che mostrano mix di vegetali sapientemente intagliati tra vortici di cromie e disposizioni artistiche.

 

Talmente curiosa della sua esperienza, ho deciso di intervistare Tiziano per il mio blog.

 

  • Sei diventato vegan all’inizio di questo anno. Qual è stata la motivazione che ti ha spinto a cambiare alimentazione?

” Sono diventato vegano il 1 Gennaio di quest’anno.
Dopo quasi 9 anni di lavoro in cucina mi sono trovato a dover effettuare dei lavori in un mattatoio. Fortunatamente non capitano spesso, e non li auguro a nessuno.
Non voglio entrare nei particolari perché mi fanno ancora rabbrividire.
E’ stato solo dopo aver visto il “dietro le quinte” delle macellerie che ho cominciato a riflettere cosa ci fosse dietro al consumo di carne.
Più pensavo è più capivo. Quello che cucinavo a lavoro e quello che mangiavo veniva da quell’orrendo posto.
Da quella visita la mia vita è cambiata. Sono diventato consapevole. Ho capito che era sbagliato continuare in quel mod
Per questo (anche se si può pensare che una sola persona non fa la differenza) ho deciso di diventare vegano.

La scelta più bella della mia vita! “

 

  • Il tuo profilo Instagram è seguitissimo grazie ai piatti vegetali a base di frutta che prepari. Quando è nata questa passione particolare? Hai seguito dei corsi per imparare le tecniche?

 

“Da quando sono diventato vegano mi sono trovato di fronte al fatto che alla mattina il caffelatte non era poi così tanto adatto a me, cosi ho cominciato a guardarmi intorno e a prepararmi piatti a base di frutta.
Ho cominciato quasi per gioco a pubblicare alcune foto sul mio profilo di instagram. Giorno dopo giorno i followers crescevano sempre di più, e adesso sono più di duemila.
La mia passione è diventata quasi come un secondo lavoro per me.

Per quanto riguarda la tecnica, non ho seguito nessun corso.
Ho frequentato la scuola alberghiera da ragazzo ma questo non credo influisca minimamente. Riesco a fare questi mix e credo che chiunque avendo a disposizione un blender, un po’ di ingredienti e un pizzico di fantasia (o follia?) possa benissimo realizzare un piatto come i miei.”

 

 

  • Spiegheresti ai lettori di Think Green Live Vegan Love Animals come si prepara uno dei tuoi piatti? 

Certo! Propongo il banana ice cream (gelato di banane).
Basta prendere semplicemente delle banane congelate la sera prima, inserirle nel frullatore e frullare fino a ottenere una consistenza cremosa! È la cosa più semplice, salutare e golosa di questo mondo!

Dopo aver fatto questo basta impiattarlo.
Se su vuole fare come in gelateria possiamo fare delle palline da mettere su un cono oppure servirlo in coppette, e sempre come in gelateria ci possiamo aggiungere qualsiasi cosa: granella di nocciole, mandorle e chi più ne ha più ne metta! Basta solo usare la fantasia!

IMG_20160512_090104

Per gli smoothie bowl, più densi di quelli serviti in bicchiere, il procedimento è sempre simile. 
 Frutta congelata, altra frutta o altro ingrediente (nel mio caso the verde, ma va bene anche cacao, caffe, cioccolata) con l’aggiunta di un goccio di latte vegetale e si frulla fino alla consistenza desiderata!
Le decorazioni da fare in superficie sono infinite!

IMG_20160625_074107.jpg

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: