Archivi Blog

°°[Livorno] Silvestro, Micio Cieco Rimasto Orfano, Cerca Adozione°°

Cari lettori e care lettrici,
in questo articolo vi parlo di un gatto rimasto solo che cerca urgentemente adozione.

Si tratta di Silvestro, un micio maschio, nero e bianco a pelo corto, di 7 anni.
Silvestro è un micio cieco, e nel giro di due settimane ha perso uno dopo l’altro i suoi genitori umani, una coppia anziana di circa 80 anni, rimanendo solo nella casa in cui vivevano. Stando a quanto riferito dalla ragazza che attualmente se ne sta occupando, il felino era stato lasciato lì nell’abitazione, ricevendo la visita dei familiari della coppia che però non lo hanno portato con sé avendo già altri animali. Alla ragazza si è stretto il cuore sapendo del trauma affettivo che stava provando il micio, improvvisamente solo senza più interazioni umane, e così lo ha portato a casa sua con il consenso di uno dei figli della coppia venuta a mancare.

La ragazza sfortunatamente ha una forte allergia al pelo dei gatti, ciò le nega la possibilità di adottarlo in prima persona, ma desidera tanto trovare una famiglia speciale che lo accolga e gli dia una seconda opportunità che merita.

Ho deciso quindi di scrivere questo appello qui sul mio blog, con la speranza che fra le tante persone che leggono i miei post arrivi proprio quella famiglia giusta.


Ma lo avete visto quanto è bello? Un amore!



Informazioni su Silvestro:
Silvestro, come già sopra riportato, ha 7 anni. È sterilizzato e abituato a stare in casa, anche con altri animali.
È cieco, pertanto deve stare in un ambiente tranquillo dove poter familiarizzare con gli spazi in tutta serenità.
Non ha problemi di salute, ha solo bisogno di assumere un farmaco per gli occhi, ma ciò avviene tranquillamente con la somministrazione dello stesso all’interno del cibo, che mangia volentieri.
Come segno particolare ha le zampine con le punte bianche, sembra indossare candidi calzini! 🙂
Di carattere è di una dolcezza unica. Adora le coccole ed è un vero amore.




Si affida su Livorno e zone limitrofe, previa sottoscrizione di un modulo di affido, a persone amanti degli animali che:
• garantiranno serenità, cure e coccole per tutta la vita del micio
• lo terranno in casa, facendolo vivere in compagnia, amato e tutelato
• hanno un veterinario di fiducia al quale eventualmente rivolgersi in caso di bisogno

Per informazioni sull’adozione inviare un messaggio a info@carmenluciano.com con una breve presentazione.

Grazie per le eventuali, preziosissime condivisioni.

°°Thor: Micio Anziano e Malridotto Cerca Stallo Urgente e Cure°°

Cari e care followers,
condivido con voi un appello disperato per cercare di salvare una creatura.

Come vi avevo anticipato sulla mia pagina Facebook, il giorno in cui abbiamo manifestato contro il circo con gli animali a Vicopisano (PI) alcune persone si sono accorte di un micio malridotto che vagava per il paese. Il micio, un maschio a pelo corto bianco e nero, era da subito apparso in condizioni gravi.
Come potete vedere dalla foto, Thor (così è stato chiamato da chi lo ha recuperato) è magrissimo, con la pelliccia sporca, gli occhi pieni di muco e il naso incrostato.

Mi sono mobilitata personalmente con un appello per cercare qualcuno che potesse portarlo da Vicopisano a Fornacette, dove lunedì 6 giugno aveva una visita veterinaria fissata.
Per fortuna è intervenuta una persona che ha accompagnato Thor.

La salute del micio è veramente precaria.
Stando a quanto riferito dal medico veterinario alle volontarie che se ne stanno occupando, Thor ha circa 15 anni ed ha una forte insufficienza renale. Avrebbe bisogno di effettuare fluidoterapia in vena. Essendo risultato anche fiv positivo, non è possibile fare tale terapia presso il rifugio momentaneo dove è stato portato, perché le condizioni igieniche devono essere più protette. Ci sarebbe la possibilità di portarlo ogni giorno in clinica per essere sottoposto alla terapia, ma questo comporterebbe un fortissimo stress che le volontarie non vogliono fargli vivere viste le condizioni.


Thor cerca un miracolo: uno stallo, con persone esperte e con tanta forza di accompagnarlo con Amore per quello che gli resta da vivere. Uno stallo casalingo, o adozione del cuore, con possibilità di poter accedere anche un pochino fuori dove è abituato a stare sarebbe l’ideale.

Thor è affetto anche da artrosi, intestino infiammato (non si sa se c’è di più 😔) e un probabile carcinoma squamoso al nasino. Ha la bocca devastata ma ad oggi mangia cibo umido con gioia.

Di carattere è buonissimo. Le volontarie tengono molto a ricordare che è stato recuperato in condizioni devastanti davanti a villette con animali di razza in giardino. Era lì da tempo, in quelle condizioni, ma non ha mai suscitato la pietà di nessuno ed è rimasto abbandonato a se stesso.

Vi preghiamo la massima condivisione di questo appello.
Sono inoltre graditissime donazioni per coprire le enormi spese veterinarie per le cure alle quali è sottoposto il micio.

Donazioni via ricarica Postepay:
Numero: 5333 1711 1046 7194
Codice Fiscale: GMGJNY81A71G702V
oppure via Bonifico
IBAN: IT90V3608105138267283567319
intestato a Jenny Gemignani

Per informazioni e adozione:
Sara + 39 347 064 8227
Jenny +39 347 805 8487


Grazie infinite a chi vorrà aiutarci ad aiutare Thor.


Carmen.



°° Dodo verrà soppresso il 23 Febbraio: Cercasi casa disperatamente! °

Ci sono persone che uccidono, che infondono terrore,  che straziano la società..
E che non vengono punite.

E poi, ci sono animali che al mondo non hanno commesso nessun reato e vengono comunque condannati a morte. Forse perchè reputati “inutili”.

Anche Dodo, è un cane come tanti, che a breve verrà ucciso.Si trova in Croazia, dove il suo padrone non lo vuole più, e dove i cani che finiscono come rifiuti al canile non hanno diritti. Anzi, hanno solo un dovere: quello di abbandonare il Mondo al più presto possibile.

La morte di Dodo avverrà il 23 Febbraio. Qualcuno ha deciso per lui che la sua vita non merita di continuare. Quel qualcuno strapperà la sua esistenza senza pietà. Di Dodo rimarrà solo un corpo vuoto. Seviziato.

Al mondo non ci sono soltanto Bestie Umane. Esistono anche persone degne di esistere, che tutelano i più deboli e che combattono contro la cattiveria che contraddistingue il genere umano.
Dodo cerca il suo angelo  custode. Vuole vivere, essere felice, avere una famiglia tutta sua e MORIRE DI VECCHIAIA!!!!
Chiunque possa adottarlo e strapparlo via dalle luride mani di quegli assassini, contatti  le volontarie che fanno di tutto per salvare questi cuccioli…

UPDATE 15 febbraio 2012:
Ho contattato la volontaria Sara per sapere se il cane ha trovato casa, questa è stata la risposta.

<< Ciao, oggi Dodo usciva dal canile per raggiungere la pensione.Verrà fatto un preaffido perchè forse ha trovato adozione. La cosa certa è che è SALVO! >>

grazie a tutti per la condivisione 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: