Archivi Blog

°° [ Ricette ] : Ciambelle Vegan Zuccherate °°

Oggi condivido con voi una ricetta tipica della Campania modificata e resa vegan da mia mamma:
sto parlando della ricetta delle zeppole!
Al Sud si chiamano così e sono le classiche ciambelle zuccherate che si preparano in casa durante il periodo natalizio o per la festa di San Giuseppe a Marzo.
Ovviamente ognuno può fare quando preferisce e quando ha voglia di mangiare qualcosa di dolce e buono 😀

10801957_362302977274476_4769162025031114136_n

Ingredienti

• 500 g di farina 0 ( + altri 450 g )
• 2 patate lesse schiacciate
• 1 bicchiere ( capienza 110 ml circa ) pieno di latte di soia più un altro riempito per 3/4.
• 1 pizzico di sale
• 100 g di zucchero
• 100 g di margarina vegetale ( da far sciogliere )
• 1 arancio di medie dimensioni da grattarne la buccia e da spremere
• buccia di 1 limone grattugiato
• 1 pezzo di lievito di birra

Procedimento

Mettere 500g di farina in un contenitore ampio a forma di fontana con all’interno tutti gli ingredienti e impastare.
Man mano aggiungere la restante farina ( 450 g )
Finito di impastare formare con la pasta delle ciambelle e lasciarle lievitare per circa 5-6 ore su dei vassoi coprendo tutto con una tovaglia pulita.
Passate le ore di lievitazione, friggerle in olio di mais da entrambi i lati e zuccherare a piacere.

ciambella veganColgo l’occasione per ringraziare mamma per aver veganizzato la ricetta e vi auguro…
buon appetito!! 🙂


Potrebbe interessarti anche…

Dolci & Biscotti Naturali
Senza ingredienti d’origine animale

Voto medio su 2 recensioni: Da non perdere

Vegan Ricette per fare Festa
Una cucina senza crudeltà per condividere momenti speciali e ricchi di sapore

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere

Preparato Torta Vegan al Farro alle Nocciole

°° [ Ricette ] : Torta al Cioccolato Gianduia con Nocciole Intere °°

torta gianduia

 

Oggi condivido con voi una ricetta che ho personalizzato e che è diventata un must mensile:
quella della torta al cioccolato gianduia con nocciole intere!
Con pochi ingredienti, facile da preparare e soprattutto buonissima.

Tempo di preparazione: 20 minuti.
Tempo di cottura: 45 minuti.

Ingredienti:

120 g di cioccolato gianduia ( Fiorfiore Coop, vegan )
100 g di margarina di soya
90 g di zucchero di canna integrale bio
150 g di farina bio
150 ml di latte di soya bio
__

Un po di marmellata di albicocche
Cacao amaro in polvere bio

Preparazione:

Fate sciogliere in un pentolino la margarina, aggiungendo 45 g di zucchero di canna integrale e mescolando fino a quando non si ottiene una crema omogenea.
Nel frattempo fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato gianduia.
In un contenitore posizionate i restanti 45 g di zucchero.
Una volta diventato liquido il cioccolato, versatene un cucchiaio alla volta sullo zucchero mescolando bene.
Aggiungete il latte e la farina un pò alla volta, alternandoli, continuando a mescolare bene.
Dopo aver versato tutti gli ingredienti, unire al composto la cremina di margarina e zucchero preparata in precedenza e continuate a mescolare.
Versate il composto in una tortiera bassa, imburrata e con un velo di farina all’interno.
fate cuocere in forno a 180° per 45 minuti.

Una volta cotta, fate raffreddare la torta.
Quando sarà pronta, spalmate un velo sottile di marmellata sulla superficie e spolverateci sopra del cacao biologico.

…et voila! 🙂

Potete personalizzare la torta come più vi piace aggiungendo anche quadratini di cioccolato fondente oppure, come ho fatto io, con cuoricini di cioccolato extra dark realizzati con stampini.

torta gianduia2

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: