Annunci

°° Perchè si Diventa Vegan? Decine di Persone Raccontano La Loro Esperienza °°

tolstoj-macelli-macellai-vegetariani

Al mondo sempre più persone stanno abbandonando l’abitudine di mangiare gli animali e i derivati del loro corpo , diventando dunque vegan.
Lo dimostra, per esempio, anche la massiccia offerta di alimenti vegetali ormai presenti nei supermercati, tenuti in piedi dalla richiesta in aumento.

Le motivazioni che spingono una persona a cambiare la propria alimentazione e ad avvicinarsi a questa filosofia di vita cruelty free sono comunque diverse:
al primo posto troviamo l’ETICA. C’è chi diventa vegan per rispetto della vita degli animali.
Subito dopo, al secondo posto, giunge la motivazione SALUTISTICA. Una buona percentuale di vegani lo è per garantire benessere al proprio organismo e per stare in forma.
Altre motivazioni sono poi quelle di tipo ecologico-ambientale e religioso.
Molte persone infatti smettono di mangiare carne per tutelare l’ambiente o per culto.

Ho chiesto ai followers della mia pagina Facebook ” Il Mondo degli Animali ” quale sia stato il fattore scatenante che li ha portati a diventare vegetariani o vegani.
La maggioranza di loro ha risposto dicendo che è stato proprio un documentario, un video, un’indagine sulla macellazione a far aprire gli occhi sulla realtà nascosta dell’industria della carne.

La famosissima frase << Se i macelli avessero le pareti di vetro saremmo tutti vegetariani >> dunque trova un fondo di verità. Non a caso i macelli hanno le pareti di cemento e sono edificati ben lontani dal centro urbano.
Io credo fermamente che è proprio grazie all’occultamento della verità sulla macellazione che così tante persone NON siano ancora vegane.

Vedere gli ultimi istanti di un essere senziente fatto a pezzi per diventare un pasto dunque smuove pensieri e coscienza e invita alla riflessione che porta al cambiamento.

Detto questo, condivido con voi alcune delle risposte ricevute alla domanda, che trovo possano essere molto interessanti e utili per chi ancora non è vegan.

VeganRallyEvolve

LOREDANA B.
<< Un giorno nell’estate 2011 mentre addentavo una costoletta di maiale ho realizzato che stavo mangiando il cadavere di un animale morto fra atroci sofferenze e che lo stavo mangiando solo per soddisfare il mio palato. Ho avuto una specie di mancamento. Da allora è come se avessi iniziato a vivere davvero, prima non ero ancora tutta me stessa! Non ci pensavo più di tanto, mi sembrava una cosa normale cibarmi di animali morti. Tra l’altro ho associato quel maiale al mio gatto e ho anche pensanto che era come se stessi mangiando anche lui. Cani, gatti, maiali, mucche, etc..tutti sono uguali! Uguali anche a me! >>

___

VALENTINA R.
<<  Il mio cuore! ci ho riflettuto da sola e dentro la mia testa mi immaginavo cosa subiscono gli animali quando li macellano e da li ho cominciato ad avvicinarmi al vegetarianesimo. >>

___

DAVIDE F.
<< Ci pensavo già da tempo ma la goccia che ha fatto traboccare il vaso è stato un video sui metodi di macellazione >>

____

MARZIA B.
<< …un’amica mi ha fatto una semplice domanda che poi elaborata mi ha illuminata! “dici di amare gli animali e li mangi???” forse in me c’era un controsenso.. >>

___

CHIARA M.
<< La mia è una scelta recentissima.Allattando cuccioli di gatto orfani mi sono detta: salvi gatti ma mangi mucche e maiali? E mi sono resa conto di aver vissuto 33 di incoerenza.E ho detto basta.Ho eliminato la carne,sto eliminando piano piano derivati del latte e pesce. E mi sento molto molto meglio >>

___

LALLA T.
<< Io ero vegetariana. Era un tarlo che mi rodeva dentro da tempo. Sentivo che non bastava, che non ero completa. La mia ossessione, che credo abbia dato un calcio alla mia coscienza, sono i maiali. Piccoli, adulti, femmine, maschi. Tutti. Nel momento prima di addormentarmi rivedo quelle creature, quelle mamme prigioniere, quei piccolini trattati come scarti, quei papà trattati come macchine da riproduzione. Creature usate fino all’eccesso senza mai una cura ed un gesto d’amore fino alla morte, che vedono i loro piccoli morire. La maternità per una creatura vivente dovrebbe essere la cosa più bella della vita e gliela sminuiscono così. Potrei andare avanti ancora… >>

___

ANTHONY M. D.
<< È stato l’universo intero con tutta la sua energia a mandarmi un messaggero,casualmente un giorno di 5 anni fa ad un aperitivo arrivò un haré krisna e comprai due libri a prezzo irrisorio che mi cambiarono la vita! Ancora oggi dentro di me lo ringrazio quotidianamente per avermi liberato e aperto gli occhi ad una nuova consapevolezza. >>

___

SIMONE T.
<< La visione di Earthlings… mi scosse così tanto, per tanti giorno dopo averlo visto, che sentivo la necessità di non prendere più parte passivamente a qualcosa di macabro e cominciare ad essere parte attiva e tirarmi fuori da tutto quello… era il 23 Agosto 2013… l’unico rammarico è stato quello di non aver aperto gli occhi, la mente ed il cuore molto prima…>>

earthlings

___

NADIA S.
<<  Mi è bastato un video per farmi decidere a diventare vegetariana convinta. Con tutto che di carne nn ne ho quasi mai mangiata. Da lì, stop. >>

___

ANASTASIA
<< Per me è stata la perdita dei miei due cani (fratelli per me) è stato talmente straziante che la mia emotività è cresciuta tantissimo, ed ho preso coscienza. Per me loro due sono stati dei grandi maestri di vita e li ringrazio per quello che mi hanno insegnato. >>

___

LAURA L.
<< Per me è stata una consapevolezza che si è sviluppata nel corso del tempo e gradualmente è diminuito il desiderio di cibarmi di animali, parallelamente ad un aumento di empatia…da qualche mese la mia coscienza non accetta più neanche il resto …ed un bel giorno ti accorgi di essere perfettamente vegan >

___

LAURA P.
<< Un anno fa dopo aver guardato un discorso di Gary Yourofsky >>

___

HELENA
<< Una foto della testa decapitata di una mucca in un mattatoio, nel 1991 >>

___

ELEONORA C.
<< L’incontro casuale con un gruppo di attivisti di animal equality. Il confrontarmi con loro mi ha cambiato la vita. >>

___

CARLOTTA B.
<< Mia zia abitava vicino ad un mattatoio..dopo aver sentito e visto determinate cose è impossibile non fare quella scelta. >>

___

SAKURA
<< ..gli occhi di una mucca diretta al macello, era la prima volta che avevo il coraggio di mettere play a un video sulla macellazione…>>

___

ROBERTA A.
<< Vegetariana quando ho visto in maialino da latte in una vaschetta al supermercato. E giá prima non mangiavo quasi piú carne. Vegana da quando ho visto il video di Gary Yourofsky >>

___

LALETY L.
<< Nel 2004 a 14 anni ho realizzato che i miei due agnellini(allevati con amore) erano stati portati via non,come mi era stato detto,perche i vicini si lamentavano,fra l’altro portati in un allevamento di maiali di cui un amico di mio padre era il custode.mi hanno poi detto che erano morti perchè erano malati,avevo circa 9anni. Ho capito a14anni che erano stati macellati per il ramadan e ho fatto il.passo vegetariano(mio padre era turco,ora e morto,non ho avuto occasione di chiedergli perche me li fece tenere proprio a me.)poi anni dopo cercando notizie sui cosmetici e i test incappo nel sito della vera bestia. In mezza giornata ho deciso di essere vegana e antispecista. >>

___

STEFANO V.
<< Sono stato definito “assassino” da un vegano, primo veg che ho conosciuto nella mia vita. Ho chiesto perchè e mi ha fatto venire tanti dubbi, allora ho deciso di indagare su macelli e allevamenti e dopo averli visti in video sono diventato vegano. 3 settimane insonni ma in 9 anni non ho mai sgarrato.>>

___

SABRINA A.
<<  Ero vegetariana.ho iniziato ad indagare su un cibo che mi piaceva molto.la mozz di bufala. Si è aperta la ferita. Poi la frase che mi ha LACERATO. Era un intervista con un uomo che lavorava in un mattatoio in america (uguale all italia) )dove raccontava che gli avevano dato degli occhiali come quelli dei saldatori perche i vitelli uccisi non erano morti VENIVANO TAGLIATI DA VIVIquesta è la realtà. Non avevo più lacrime x piangere.evidente che mi sono sentita male.poi la mia scelta. Siamo ancora troppo pochi ma ogni anno AUMENTIAMO.W la vita .
GO VEGAN FOREVER >

___

FLORIANO C.
<<  Un pomeriggio d’estate pensavo tra me e me alla parola animali tutti ad un tratto la parola si divise in anima-li. dove risiede un anima giuria a me stesso di non mangiare mai più i miei fratelli. >>

___

SIMONA M.
<< Io nel 2012 ero in un paesino dell’interno della Sardegna, in una casa, avevano appena ucciso un grande vitello, era appeso, aperto e svuotato, le interiora in una bacinella sul tavolo, un rigagnolo di sangue attraversava il giardino. Ero con delle persone che volevano comprare quella carne così genuina direttamente dal pastore, e mentre intorno a me continuavano a vantarne la qualità, io continuavo a guardare e per la prima volta non vedevo solo carne ma una vita spezzata. Da allora ho deciso che non avrei più mangiato carne. Finito, basta.Poco tempo prima avevo partecipato a una manifestazione per la chiusura di greenhill, e lì ho sentito per la prima volta la parola antispecismo, e avevo iniziato a ragionare sul fatto che gli animali sono uguali, e che era ipocrita da parte mia amare il mio gatto e mangiare gli altri, e inorridire davanti alle foto dei cani in Cina pronti al macello, e restare impassibile davanti agli agnellini e maialetti che in Italia mangiamo normalmente. In seguito ho iniziato a informarmi su internet, e ho visto un video di Gary Yourofsky.>>

___

MARILU’ S.
<< Un pomeriggio ero seduta davanti alla tv che guardavo un documentario in cui hanno mostrato come macellavano un agnellino e mi sono sentita malissimo poi la sera mi sono arrostita la mia fettina di petto di pollo, mentre la mangiavo ho sentito un senso di nausea che non mi permetteva di mandare giù il boccone, così da quel giorno ho deciso di abbandonare la carne e così di riflesso anche il pesce… Ad oggi sono otto mesi. >>

___

CORINNA B.
<< Ore 23 circa del 17 giugno 2012 ….su italia 1 c’era il programma professione reporter di Stella Pende….7 secondi di video sulla fine che facevano i pulcini maschi scartati dalle fabbriche di morte…..7 secondi sono stati sufficienti a cambiarmi la vita….per sempre >

___

VERONICA M.
<<  Verso la fine delle scuole superiori ho iniziato ad eliminare la carne rossa poi quelle bianca(il pesce già non lo mangiavo di mio)mi è scattato qualcosa dentro come quando ci si innamora,non si controlla perché stavo male al pensiero di masticare chi è come me e sono diventata vegetariana.Molte risposte me le sono date dopo in questi ultimi due tre anni guardando i video dell’orrore..fino a una notte d’estate che uscita dalla disco con l’amica eravamo al barretto a fare colazione,naturalmente cornetto e cappuccino e mi è scattato dentro un’altra cosa e mi son detta:io amo gli animali e non ha senso non mangiarli e poi finanziare il loro sfruttamento!e il giorno dopo eccomi lì al solito bar ma con in mano un frullato di frutta fresco ovviamente senza latte o altro sicura e felice che da quel giorno avrei messi tutta me stessa per essere quello che sono diventata quest’estate : Vegana e amante di tutto ciò che ha una vita. >>

___

VALENTINA M.
<< Ho due coniglietti. A giungo ho adottato l’attuale coniglia per la vita del mio Pancake..guardandoli insieme, negli occhi che guardavo e che guardavano me..così innocenti, indifesi e dolci, ho deciso che mai più avrei contribuito al commercio che li vede soffrire e non vivere. Proprio perchè ho a casa due degli animali più sfruttati al mondo in diversi campi, non ho potuto non fare una determinata scelta. GRAZIE Pancake&Cookie! >

___

LIDIA S.
<<  Su facebook stavo litigando con una tizia che aveva scritto qualcosa come “che gusto picchiare il mio cane”. Non sapevo cosa fossero i troll all’epoca. Ad un certo punto del litigio lei mi disse testuali parole: ” difendi tanto questo cane ma stasera andrai a sederti a tavola davanti ad una bella bistecca”. É stato come se qualcuno mi avesse tolto un cappuccio dalla testa! >>

___

CHIARA M.
<< Io sono diventata vegetariana 10 mesi fa, dopo quasi un annetto nel quale mio fratello (vegetariano all’epoca) ha tentato di “convincermi”, ma io non facevo altro che ignorarlo tirando fuori le solite banali scuse, tipo “ognuno fa quello che vuole” oppure “se elimino la carne potrei avere problemi di salute”. Un giorno ho deciso di informarmi sul web, e da lì ho scoperto prima i vantaggi alla salute e poi la questione etica. Ho poi preso consapevolezza che l’essere vegetariani non basta per salvare gli animali, e 8 mesi fa sono diventata vegana. La scelta migliore della mia vita, vorrei aver aperto gli occhi molto prima. >>

___

MIDORY
<< Io ho sempre avuto l’indole invece, vorrei osare dicendo che sono nata veg ma non ero abbastanza forte: Sin da neonata rifiutavo il latte, omogenizzati di carne e preferivo quelli di frutta. Addirittura li sputavo quelli di carne.
La mia prima migliore amica fu un’oca quindi già ero per l’antispecismo, non il solito adorabile canuzzo.
A volte piangevo davanti al pollo.
Tutt’oggi è la cosa che mi impressiona di più a casa, ma i miei volevano che mangiassi e dicevano che era giusto così.
A casa mia , dalle mie parti poi,  è molto sentita la cultura del cibo “sano e abbondante”:
mi dicevano  “mangia che sei anemica” (mah), finchè nel 2004 anche io, presa da ulteriori informazioni di volantini della Lav trovati per caso, fui incoraggiata dalla mia saggia sorellina che mi disse : << la vita è tua, sei ormai grande, vuoi vivertela come caspita ti senti e te ne sbatti di tutti e prendi una posizione>>.
 Ecco, così la presi e mi misi contro tutti.
Il passaggio fu graduale da vegetariana a vegana perchè sul latte e uova non ero così informata come oggi, e da allora ho ritrovato la mia vera identità. >>

___

ALESSANDRA G.
<< Vegetariana il giorno che sono andata a vivere da sola a 19 anni. Vegana dopo aver visto il video su youtube ” l orrore della produzione delle uova” e “latte rosso sangue”. Ho pianto fino alle 4 di notte e da quel momento ero vegana. Ho buttato via tutto ciò che a casa mia non lo fosse il giorno stesso. Sono passati 4 anni e 4 mesi >>

___

MORKO
<< Sono stato sempre un amante degli animali.
Lavoravo come cuoco.
Un giorno lavorando ascoltavo un’emittente di un posto vicino Firenze che si chiama RKC, Radio Krishna Centrale, allora pensavo che Krisha avesse qualcosa in comune col Buddhismo,comunque.. proprio ascoltando i discorsi di quell’emittente ho scoperto l’importanza nel diventare vegetariani.
Poi 8 anni dopo ho avuto la forza per diventare vegano >>

___

ESTER G.
<<  Io sono diventata vegetariana da poco e sono contenta da quando ho visto i video sull uccisione degli animali non ho avuto più il coraggio di mangiare carne. >>

___

MONICA
<< Ho guardato negli occhi un agnellino. Era Pasqua.Ho aperto gli occhi, avevo la mente chiusa. L’agnellino: un cucciolo indifeso. Mi sono messa al sua posto!!! Sono stata male.Non ho più mangiato carne!!!! 😦 >>

______

BARBARA


<< Mio padre, ora solo agricoltore, prima era anche allevatore di mucche da latte. Da bambina, quindi, giravo in campagna con mia mamma mentre guardavamo le mucche, libere in molti ettari di terreno e alimentate nel modo a loro più consono (e libere di riprodursi nel modo “naturale”, capii anni dopo). Poi, sempre passeggiando, arrivavo a visitare i vitellini, separati dalle mucche. Avevo 5-6 anni. Li accarezzavo come i maremmani che giravano in azienda, erano dolcissimi.
Mia madre mi disse ” non accarezzare i maschi, devono andare al macello”.
Credo che mia madre, se allora fosse esistito il reparto vegan in libreria, avrebbe saputo che era possibile vivere da vegan in salute.
Le dispiaceva che facessero quella fine, ma le avevano detto che era il loro destino e che era necessario per la nostra sopravvivenza e la catena alimentare ecc., tutte cose che dissero anche a me.
Accettai non capendo, per anni non mi posi domanda. Non vedevo la fine che facevano, salivano sul camion e non sapevo. Mi piaceva illudermi che la loro fosse una morte rapida.
Un giorno, avevo vent’anni e mi ero trasferita fuori casa, presi un libro per informarmi sulla salute e l’alimentazione. Divenni vegetariana dopo aver letto “è facile controllare il peso se sai come farlo” e vegana dopo aver letto “la dieta skinny bitch” e poi visto “Earthlings”.
Mi informai per salute, e riscoprii l’etica. Lessi quello che facevano nei mattatoi, poi lo vidi. Piansi per ore. Decisi che mai più avrei potuto partecipare a quel massacro. Mi informai per diventare vegan in modo da non farmi mancare niente. Sono passati sette anni e mezzo. Ho influenzato qualche persona, chi in un modo chi in un altro. I miei parenti, che credevano fossi tutta matta, hanno aperto gli occhi e nel loro piccolo stanno cambiando acquisti, i miei mangiano prevalentemente cibi vegetali. Il prossimo passo, a breve, sarà darmi all’attivismo, informare tutte le persone che vorrebbero cambiare abitudini e non sanno come fare! >>


Vegan si Nasce o si Diventa?
Vivere (e mangiare) come si deve: per gli animali, la natura e la nostra salute
€ 14
Diventare Vegani
Guida completa a una scelta alimentare salutare ed etica

Voto medio su 4 recensioni: Da non perdere

€ 16.5
The China Study
Lo studio più completo sull’alimentazione mai condotto finora. Sorprendenti implicazioni per la dieta, la perdita di peso e la salute a lungo termine.

Voto medio su 296 recensioni: Da non perdere

€ 20
Annunci

Informazioni su Carmen Luciano

Hai trovato i miei articoli interessanti? Ricevili direttamente via email sottoscrivendo al mio blog Think Green Live Vegan Love Animals ! ^-^

Pubblicato il 23 gennaio 2015, in °Consigli per chi vuole diventare vegan° con tag , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

  1. Un bellissimo articolo, Carmen. Grazie.
    E grazie anche ai followers della tua Pagina Fb.

Lascia un commento :)

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: