Archivi giornalieri: 19 luglio 2022

°°[Pisa] Carrozze trainate dai Cavalli: Incontro con il Sindaco Michele Conti°°

Si è tenuto stamattina, martedì 19 luglio 2022 alle ore 9.00 l’incontro con il Sindaco di Pisa Michele Conti.

Assieme a Claudia Corsini, delegata Animalisti Italiani regione Toscana, e a Sonny Richichi, presidente di IHP Italian Horse Protection, siamo stati accolti nel palazzo Comunale per parlare dei cavalli e del loro utilizzo turistico nella città di Pisa.

I temi toccati sono stati svariati: si è parlato di rispetto degli animali, delle condizioni dei cavalli costretti a trainare carrozze, del loro essere a disposizione per servire gli umani, della recente ordinanza comunale (messa in atto anche in altre province) che vieta dalle 11.30 alle 16.30 la circolazione dei mezzi a trazione animale nella città, della manifestazione del 26 giugno 2022 (e delle altre che ci saranno), delle richieste di alcuni vetturini di ottenere un cambio di licenza per diventare tassisti e delle oltre 8.000 firme raccolte a favore dell’abolizione di questo servizio anacronistico.

Fra le migliaia di firme raccolte ce ne sono state moltissime anche di turisti. Per Pisa non è una bella immagine quella che si delinea in Piazza dei Miracoli: da una parte, le meraviglie artistiche e architettoniche, dall’altra delle fiere creature legate a delle carrozze in attesa di lavorare sotto il sole. L’Italia, purtroppo, è uno dei pochi paesi in Europa che ancora offre queste opzioni turistiche.

Il Sindaco, molto disponibile, è convenuto sul fatto che l’opinione pubblica si stia sensibilizzando sempre di più.

Sono tantissime infatti le persone che hanno espresso il desiderio che l’uso dei cavalli per le carrozze turistiche venga abolito completamente, non solo nelle ore più calde.

Abbiamo proposto di aprire un tavolo di lavoro per cercare una soluzione, sicuramente non semplice dal momento che le leggi italiane consentono il transito su strada di mezzi a trazione animale, ma nemmeno impossibile.

Il Sindaco ci ha pertanto suggerito di fare riferimento all’assessore Filippo Bedini per intraprendere nuove iniziative, cosa che faremo. Siamo intenzionati a dare ai cavalli di Pisa un futuro migliore, e ad aiutare la città a raggiungere un livello di etica che può essere solo un vanto da emulare per tutte le altre città italiane dove ancora si usano animali.

Da parte del Comune ci sarebbe dunque tutta l’intenzione di lavorare su questo tema importante. Accogliamo tale apertura e faremo del nostro meglio con impegno e fiducia nel cambiamento, necessario e tanto voluto dalla collettività

Vi aggiornerò non appena ci saranno novità.

Ringrazio Claudia Corsini e Sonny Richichi per la loro partecipazione, e tutti voi che state seguendo questa vicenda.

Carmen Luciano

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: