Annunci

°° Pesca Sportiva: Una tortura chiamata SPORT °°

  Prendete un gancio metallico e fate un foro nella vostra bocca nel palato fino a farlo arivare alla bocca a sfiorare il naso dall’interno. Poi immergete la faccia in acqua e attendete senza respirare. Sentirete la gola bruciare per la ferita, mentre il battito cardiaco aumenta frenetico a causa dell’assenza di ossigeno nei polmoni e quindi nel sangue. Piacevole. Cos’è, masochismo? No. E’ ciò che avverrebbe riportato al caso umano ad un pesce appena catturato da un lago.

Questo è ciò che prova un pesce non appena abboccato all’amo al quale è stato messo per inganno del cibo, metre viene tirato fuori con la forza dall’acqua. Momenti di terrore, disorientamento, paura, sofferenza, angoscia. Momenti che sembrano eterni mentre l’ossigeno non arriva più ai muscoli per via dell’assenza d’acqua. Minuti interi di agonia nel quale cerca di dibattersi per liberarsi dalla stretta di chi ci vuole togliere la vita. Nelle mani di chi ci tiene per esser poi maneggiati con poca cura, sbattuti a terra e FORSE rigettati in acqua mezzo storditi con una profonda ferita alla bocca. Tutto questo avviene ad opera di un’ altra specie animale chiamata UMANA, nel cui proprio tempo libero spesso non sa come altro modo divertirsi se non maltrattare gli esseri viventi che lo circondano.

Tutto questo, appunto, per DIVERTIMENTO.

Come si può infliggere una sofferenza così grande ad un essere senziente come lo siamo noi, che vive, respira, mangia, soffre, ama come noi? Solo perchè non abbiamo di meglio da fare? La pesca non è uno sport. Lo sport coinvolge il corpo umano in positivo e mira ad un suo miglioramento. Maltrattare animali non comporta nessun potenziamento fisico se non il regresso neanderthalense mentale di chi compie tali atti.

  Ciò che reputo più spregevole, sono i “bravi padri di famiglia” che portano i propri pargoli a pescare. Che genitori esemplari, quelli che insegnano alle giovani vite come uccidere o traumatizzare quella degli altri.

Smettiamo di chiamare la pesca SPORT. Altro non è che maltrattamento inutile, crudele e schifoso. Quella a scopo “alimentare” poi è ASSASSINIO PURO di  vittime silenziose !

  

Nei loro occhi il dolore di vedersi la propria esistenza NEGATA.

Annunci

Informazioni su Carmen Luciano

Hai trovato i miei articoli interessanti? Ricevili direttamente via email sottoscrivendo al mio blog Think Green Live Vegan Love Animals ! ^-^

Pubblicato il 10 aprile 2011, in °pensieri & riflessioni° con tag , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 3 commenti.

  1. la stessa cosa succede per la caccia: omaccioni nerboruti e armati fino ai denti che non lasciano scampo a tutto quello che si muove, a volte, e non di rado, persino il loro cane!
    Risultato che una zona di ripopolamento piena di animali, quando ritorna ad essere zona di caccia, dopo 10 giorni dall’apertura non ha più un’anima viva……una desolazione profonda quando è successo anche a casa mia!!!!
    Valentina

  2. mamma mia che esagerazioni…omaccioni nerboruti armati fino ai denti ……
    chi pesca per mangiare …assasini…
    ragazzi i maltrattamenti sono altre cose
    e prima di focalizzarci su questo urliamo invece a quanti maltrattano le persone, quelli che picchiano le donne, i bambini…. oppure…vogliamo parlare di quelli che uccidono per follia …come quello che ha ucciso Yara… o la povera Sara…..
    ecco di questo ci dobbiamo indignare….. non perchè un padre di famiglia porta suo figlio a pescare che magari manco li prendono …..

    • sbarellababyanimals

      Forse non hai ben chiara una cosa: chi è abituato a disprezzare la vita dei più piccoli e indifesi esseri viventi, nonchè diversi fisicamente, non si farà scrupoli a fare del male alle persone.
      Il rispetto verso TUTTI. Il rispetto per la VITA di tutti.
      Se non esistessero armi di caccia, ci sarebbero meno padri idioti schizofrenici che uccidono i figli col fucile!

Lascia un commento :)

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: