Annunci

°° Come Ricreare una Piccola SPA Vegan in Casa °°

Impegni di lavoro o di studio, sport, tempo libero con la famiglia o con gli amici, commissioni da sbrigare e ore piccole possono portare a sentire molto stress e stanchezza, sopratutto nelle stagioni come l’inverno o l’autunno, dove le ore di luce diminuiscono drasticamente.
Spesso sentiamo già il bisogno di rigenerarci anche distanza di pochi mesi dalle vacanze estive.
Ferie da poter prendere o doppia vacanza da poter fare non sono così semplici da avere per tutti.
L’unico modo per poter staccare per un po la spina rimane quello di passare una giornata intera, magari quella di riposo nella settimana di lavoro o nel week end, totalmente in compagnia di se stessi.

Alleate del recupero del benessere fisico e mentale sono senza dubbio le SPA, centri dove si può prenotare per avere più servizi e dove lo stare bene è fondamentale.
Purtroppo esse non sempre sono facilmente raggiungibili oppure accessibili , sopratutto se si hanno tante spese da affrontare.

Come fare dunque per ritrovare un po di pace e ritagliarsi qualche ora di relax, senza percorrere km in auto e con un budget limitato?

La soluzione ovviamente è una: ricreare una piccola SPA nella propria casa!
E quale luogo migliore, se non il bagno?

Bastano alcuni accessori e pochi ma efficaci accorgimenti per rendere la toilette di casa un vero centro mini centro benessere!

vasca-idromassaggio-1024x598

  • LUCE: Per creare l’atmosfera giusta è necessaria la luce giusta. Per calmare la vista potete optare per una lampada di sale rosa dell’Himalaya  oppure all’unione di più candele profumate accese, magari appoggiate sul bordo della vasca, se è ampio.
  • PROFUMI : L’olfatto è uno dei sensi che può stimolare il benessere. Un incenso acceso lascia aroma duraturo nell’ambiente ( nb: incenso da accendere prima della permanenza). Se preferite le fragranze dolci ci sono varianti floreali. Altrimenti, potete optare per quello all’eucalipto, che darà una sensazione di respiro migliorato.
  • COLORI: Il colore gioca un fattore importante! Ne avete uno preferito? Scegliete quello che più vi piace per rilassare la mente. Per diffonderlo in tutto il bagno basterà, se avete optato per la lampada come illuminazione, appoggiare sopra di essa un tessuto colorato ignifugo. In alternativa, esistono in vendita lampade speciali che cambiano colore.
  • SOTTOFONDO: Ogni SPA che si rispetti ha la giusta melodia dolce di sottofondo.
    E’ necessario dunque ricreare la stessa situazione piacevole anche a casa.
    Prendete uno stereo con lettore cd e optate per musiche che richiamano i suoni della natura, come quelle del cd Therapeutic Relax SPA Music – Vol. 2  ( uno dei più scelti dai centri benessere! ).
    Impostate poi lo stereo a volume medio.
  • BENESSERE FISICO: Il benessere fisico è dato ovviamente da qualcosa che viene in contatto con il nostro corpo, in grado di generare piacere o di alleviare la stanchezza.
    L’acqua è un elemento importantissimo , pertanto il consiglio è quello di riempire la vasca da bagno a sufficienza 😀 .
    La temperatura ideale dell’acqua è quella di 40°C.
    Tenere poi le finestre chiuse permetterà al vapore di rimanere imprigionato nel bagno, cosa consigliata!
    Nella vasca si può versare prodotti naturali in grado di creare molta schiuma ( piacevolissima alla vista ) dai poteri anche emollienti.
    A chi preferisce un bagno rilassante, consiglio le profumazioni di cocco, iris o mandorle dolci.
    Chi invece ha bisogno di ricaricare le energie può optare per un bagnoschiuma al thè verde o al limone. Tra i marchi cruelty free c’è la vasta scelta di fragranze.
    Per creare tanta schiuma, versare il prodotto sul fondo della vasca asciutta prima di aprire il getto d’acqua 🙂

    ► Per rendere il bagno ancora più morbido e utile, si può versare del bicarbonato nell’acqua e del sale marino grosso.

    Alla musica, al calore del vapore acqueo, alle luci, ai profumi e al bagno rilassante/energizzante si può unire anche una tisana calda drenante da bere durante il tempo che decideremo di trascorrere nella nostra “mini spa”.

    Non rimane quindi che trovare qualche ora libera per testare l’esperimento  ^_^

Annunci

Informazioni su Carmen Luciano

Hai trovato i miei articoli interessanti? Ricevili direttamente via email sottoscrivendo al mio blog Think Green Live Vegan Love Animals ! ^-^

Pubblicato il 10 novembre 2015, in ° Bellezza Cruelty Free ° con tag , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Lascia un commento :)

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: