Annunci

Archivi categoria: ° Bellezza Cruelty Free °

°°[Pisa] Campioncini Omaggio Verdesativa per gli Studenti dell’Università°°

Cari e care followers, vi informo con molto piacere che alla mia consueta attività di informazione sui diritti animali presso l’Università di Pisa (volantini, mensili Vegan Italy e opuscoli) si è aggiunta una speciale collaborazione con il marchio Verdesativa.

L’azienda, eco-bio e certificata Vegan per Vegan Society, ha gentilmente offerto centinaia di campioncini gratuiti da poter lasciare nelle bacheche universitarie, a disposizione di studenti (ma non solo) interessati alla cosmesi cruelty free.

Tutto è iniziato da una mia idea nata mettendo a posto la trousse contenente i campioncini accumulati nel tempi. Mi sono detta: “perché non condividere con gli altri questi omaggi-prova invece di tenerli qui?”. E così, il giorno dopo ero già pronta con cartello e bustine monouso, fra cui quelle Verdesativa, prese allo stand di Leal al MiVeg lo scorso ottobre. Come avevo immaginato (e sperato) i campioncini sono andati a ruba. Terminata la scorta che avevo a casa ho pensato di inviare una mail all’azienda per sapere se fosse di loro gradimento l’iniziativa.

La risposta è stata inaspettata: non solo ho ricevuto dei complimenti per l’idea, ma il titolare del brand mi ha prontamente supportata inviandomi tanti campioncini.

Creme viso, struccanti, detergenti, shampoo, lozioni corpo, creme contorno occhi, creme dopobarba, gel defaticante gambe, saponi dopo-sport, cosmetici per la cura dei più piccoli..

L’idea ha incuriosito subito le mie amiche e anche altri studenti, che hanno avuto modo di staccare dai cartelli affissi nelle bacheche di Lettere e Lingue (Via Santa Maria) il campioncino scelto. Cartello che, settimanalmente, viene rifornito con nuovi omaggi.

Sono davvero soddisfatta di questo piccolo impegno mirato a far conoscere ai giovani che alternative valide e buone in tutti i sensi esistono. Sono poi felice di sapere che un marchio tanto valido quanto quello di Verdesativa non abbia esitato a sostenere l’idea di una singola persona, me, che porta avanti con impegno tante iniziative.

Verdesativa è un marchio italiano di cosmesi eco-bio vegetale, con inci verde. Per etica ha cessato di produrre e mettere in vendita prodotti contenenti derivati dell’apicoltura (cera d’api, pappa reale, miele), scelta saggia e ammirevole, purtroppo non condivisa da molti altri brand per non minare l’introito economico. Verdesativa offre una gamma vastissima di cosmetici e detergenti per donna, uomo, piccoli e anche per amici a 4 zampe. Tutto è rigorosamente certificato eco bio e cruelty free dalle più importanti e valide certificazioni. Inoltre, attraverso la vendita dei prodotti Verdesativa sostiene l’associazione animalista LEAL, da anni impegnata contro la sperimentazione animale in qualsiasi ambito.

Ringrazio pubblicamente il titolare del brand per il suo aiuto concreto.

Se passate da Pisa non fatevi scappare un campioncino!

Per acquistare i prodotti Verdesativa o scoprire tutta la gamma, cliccate qui.

Alla prossima iniziativa!

Carmen

Annunci

°°[Recensione] Velvet Compact Foundation Alkemilla°°

Bonjour!

In questo nuovo articolo vi parlo di una recente new entry nella mia borsa porta-cosmetici etici.

Si tratta del fondotinta “Velvet Compact Foundation” di Alkemilla.

L’acquisto è scaturito dopo numerose review cercate, lette e viste su blog e canali YouTube di ragazze che già lo avevano comprato. Ero curiosa anch’io di provarlo, e alla fine eccoci qua.

Parto col dirvi cheVelvet Compact Foundation si divide in 4 tonalità diverse:

• 01 Chiaro
• 02 Medio
• 03 Tan
• 04 Pelli Scure

Dal momento che i fondotinta compatti in polvere che ho sono tutti di tonalità media, la mia scelta è ricaduta sul numero 01. Ero curiosa di vedere il risultato dell’applicazione di in prodotto molto simile al mio incarnato, chiaro nonostante abbia i capelli scuri.

Velvet Compact Foundation si presenta in una scatolina molto elegante bianca e dorata. Il suo costo è di 14.50 euro. Sulla parte posteriore sono indicati gli ingredienti, tutti naturali e di buona qualità, e le certificazioni del prodotto (fra cui: Qualità Vegana e Cruelty Free per Lav).

Lista ingredienti
OLEYL OLEATE, SILICA, SIMMONDSIA CHINENSIS SEED OIL (SIMMONDSIA CHINENSIS (JOJOBA) SEED OIL)*, ZEA MAYS STARCH (ZEA MAYS (CORN) STARCH)*, CANDELILLA CERA (EUPHORBIA CERIFERA (CANDELILLA) WAX), OLEIC/LINOLEIC/LINOLENIC POLYGLYCERIDES, OLIVE OIL DECYL ESTERS*, PARFUM (FRAGRANCE), TOCOPHEROL, HELIANTHUS ANNUUS SEED OIL (HELIANTHUS ANNUUS (SUNFLOWER) SEED OIL), SQUALENE, BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER (BUTYROSPERMUM PARKII (SHEA) BUTTER)*, ROSMARINUS OFFICINALIS LEAF EXTRACT (ROSMARINUS OFFICINALIS(ROSEMARY)LEAF EXTRACT ) * from Organic Farming  MAY CONTAIN +/-: CI 77891 (TITANIUM DIOXIDE), CI 77491 (IRON OXIDES), CI 77492 (IRON OXIDES), CI77499 (IRON OXIDES)

Il fondotinta è racchiuso in una confezione nera con scritte dorate che al suo interno ha un utilissimo specchio.

Velvet Compact Foundation è un fondotinta “powder to cream“. Come potete vedere dalla foto, sembra sia in polvere. In realtà andando a toccare con le dita il prodotto diventa cremoso e morbido grazie alla presenza di oli vegetali e burro di cacao.

L’applicazione pertanto è facile grazie alla morbidezza del prodotto.
Si possono usare anche solo le dita oppure una spugnetta da trucco.

La prima volta che ho usato il fondotinta la sensazione è stata un po’ inusuale: non sono abituata a pigmentazioni chiare simili al mio colorito e mi sentivo un fantasmino 😀 . Col passare dei giorni invece l’abitudine ha lasciato spazio alla soddisfazione: il prodotto uniforma il colore naturale della pelle senza appesantirlo. La sua coprenza è medio-alta (credo sia giusto così, l’effetto mascherone non è piacevole) e la durata è davvero lunga!

Personalmente ho trovato la resa ottima. Truccata al mattino, non c’è stato la minima alterazione fino a sera. Ideale per chi come me non riesce a tenere sulla pelle prodotti liquidi 🙂

Mi sento dunque di consigliare, a chi sta cercando un fondotinta naturale (con inci verde!) non testato su animali, questo prodotto poiché molto valido!

Ed ecco la mia pagella voti 🙂

• Prezzo: 8.5
• Profumo: 10
• Confezione: 9
• Durata: 9
• Coprenza: 8
• Inci: 9
• Qualità: 9

Adesso la domanda è: appena termina, comprare o non comprare la tonalità 02? Vedremo 😉

Ulteriori curiosità su Velvet Compact Foundation Alkemilla nel mio nuovo video YouTube. È il mio primo tutorial trucco, realizzato giusto per mostrarvi ciò che uso. Non sono una make up artist ma adoro tantissimo il mondo della cosmesi 🙂 Spero vi piaccia e che apprezziate il mio impegno 😀 .
Ps: nel video c’è un errorino 😀 Il fondotinta contiene burro di cacao, non karité 😉
Spero mi vogliate bene lo stesso 😛

 

Buona visione e al prossimo articolo!
Carmen

°°[Missione] Chiediamo a Neve Cosmetics una Certificazione Cruelty Free°°

Car* followers, come ben saprete da circa quattro anni uso prodotti da make up di Neve Cosmetics, marchio italiano che ho trovato subito serio, di qualità e professionale.
Scoperto nel 2011 quando ancora era semplice “truccominerale” con polveri libere da rendere cosmetici fai da te, Neve mi ha conquistata per la vastissima gamma di pigmenti, cromie e prodotti per realizzare un trucco a lunga durata. Altra nota positiva, la natura degli ingredienti: quasi al 100% di origine naturale e non animale.
Per tutto questo tempo ho usato terre, blush, ombretti minerali, pastello labbra, matite occhi. Ho letteralmente sostituito tutti i trucchi che avevo con quelli Neve Cosmetics. Ho fatto recensioni e organizzato eventi con bioprofumerie per far conoscere questo marchio ad altre persone, che hanno istantaneamente adorato il brand come me. Mi sono schierata in difesa dell’azienda, insieme a tantissime altre persone, quando Nivea ha denunciato un “illecito” nel nome: a loro parere Neve copiava il nome Nivea.
E’ tutto salvato, conservato nel mio blog.

Oggi, con la beauty bag colma di prodotti Neve Cosmetics, mi ritrovo qui a domandarmi pubblicamente: ma questi prodotti sono davvero non testati su animali?
Qualche settimana fa ho scritto una mail all’azienda per avere delucidazioni. Mi sarebbe piaciuto molto pubblicare la risposta per intero, ma non ho ricevuto un riscontro positivo alla mia richiesta di pubblicare il loro responso. Non mi è stato proprio data risposta, su questo.

La mia domanda, posta in modo gentile e più che lecita, era: perché non certificare i prodotti affidandosi ad un istituto di certificazione? Magari per Lav, la più seria delle associazioni animaliste in Italia? Oppure Consumo Consapevole (gratuito)?

Come si può leggere sul sito di Neve, mi è stato detto che dal 2013 in Europa i test su animali sono vietati, e che l’azienda effettua test  su volontari e non su animali.
Inoltre, sembrerebbe non esserci l’intenzione di essere accostati ad associazioni oppure enti. Quasi nella piena volontà di rimanere “unici”. Infine, mi è stato fatto notare che Neve devolve donazioni ad associazioni animaliste scelte dalle ragazze, make up artists/bloggers, che collaborano con il marchio.

Lodevole, ma a mio avviso non basta.
Per anni ho avuto piena fiducia di Neve, ma dopo la risposta ricevuta tutta quella sicurezza è venuta un po’ a mancare.
Ed è un dispiacere enorme perché sul serio amo questi prodotti e ciò che l’azienda è in grado di realizzare per le proprie clienti.
Penso che la fiducia debba esserci, sì, ma se c’è garanzia è ancor meglio.

Proprio perché non vorrei abbandonare questo marchio di cui ho tutto, sono qui a chiedervi di unirvi a me nel richiedere una certificazione seria.
Si è parlato di certificazioni che purtroppo hanno un costo, e ok, posso capire. Ma si può certificare il proprio marchio anche gratuitamente. Penso che sia un piccolo dovere morale nei confronti di persone che ogni anno acquistano e sostengono economicamente l’azienda, dandole preferenza rispetto ad altri. Siamo tantissime, noi clienti animaliste/vegan/vegetariane, e forse un po’ di attenzione per essere sicure ce la meritiamo.

bunny

Messaggio da inviare a Neve:

Spettabile azienda Neve Cosmetics
mi unisco ad altre persone che vi stanno scrivendo per chiedervi di certificare il vostro marchio. Sono a conoscenza del vostro impegno per gli animali sia per quanto riguarda gli ingredienti (formulazioni vegan & co) sia per le donazioni ad associazioni scelte dalle vostre collaboratrici. Penso, però, che sia necessario garantire a noi clienti che nessuna materia prima né prodotto finito siano testati su animali.
E’ di dominio pubblico la legge entrata in vigore nel 2013 circa lo stop definitivo di test per quanto riguarda i cosmetici. Le nostre firme però, pari a un milione e centomila sottoscrizioni, non sono state accolte per quanto riguarda i test farmaceutici.
Le aziende possono, in ogni momento, affidare il test a terzi, facendo dunque condurre test su animali, rimanendo nel pieno del rispetto delle leggi. Inoltre, per i brand che esportano cosmetici all’estero (tipo in Cina) i test  su animali sono prassi obbligatoria.
Anche se da anni vi siete schierati contro la sperimentazione animale, siamo in tante clienti a credere che sia giusto nei nostri confronti darci una garanzia.
Ci sono enti certificatori attendibili, come per Lav (http://www.lav.it/cosa-facciamo/vivisezione/le-aziende-cruelty-free).
Se proprio non si vuol pagare una certificazione (spesa che però varrebbe la pena, visto il gran numero di clienti animaliste di Neve) è possibile autocertificarsi gratuitamente qui: http://www.consumoconsapevole.org/cosmetici_cruelty_free.html
Vi chiedo gentilmente di riflettere sulla nostra richiesta e di venirci incontro. Personalmente uso Neve Cosmetics da anni e non vorrei dover decidere di non preferirla più come marchio per scegliere brand che invece hanno dimostrato di dare per certo il loro impegno contro i test su animali. Spero che le nostre richieste vengano accolte, un po’ come è successo con Nivea quando vi abbiamo difeso da clienti affezionate.
Rimango in attesa di un vostro gentile riscontro.

Grazie.

Da inserire nel contact form cliccando QUI

Spero davvero che Neve accolga la nostra richiesta.

Carmen.

 

°°Scrub Helan Cruelty Free in Omaggio con Rivista Più Sani Più Belli°°

Care amiche vi informo che in edicola è possibile acquistare a soli 1,90 euro il mensile “più Sani più Belli” con un omaggio speciale: lo scrub Helan cruelty free certificato per Lav nella mini-taglia da 30 ml! Ne ho appena acquistato una copia e non potevo non condividere con voi 🙂

Il numero è il 2 di Febbraio 2018 (uscita: 12/02/2018).

In più, sempre all’interno della rivista troverete anche una tisana alle 6 erbe, magari da bere calda mentre tenete in posa lo scrub alla mandorla!

Se in futuro ci saranno altri campioncini interessanti, sarò lieta di informarvi! 🙂

Carmen


ATTENZIONE!
Mi è stato fatto notare che fra gli ingredienti (che non mi era stato possibile leggere a confezione allegata alla rivista) compare il LACTOPEROXIDASE, quasi sicuramente di origine animale (latte). Contatterò Helan per avere delucidazioni in merito.
Assurdo certificare cruelty free un prodotto se poi contiene un ingrediente derivato dallo sfruttamento del corpo di femmine animali.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: