Annunci

Archivi Blog

°°Pisa: è Arrivata l’Opzione Vegan nelle Mense Universitarie°°

Finalmente, come anticipato sul mio blog quasi un anno fa, nelle mense universitarie a Pisa è arrivata l’opzione vegana.

Oggi a pranzo, in una mensa Martiri totalmente rinnovata, ho avuto il piacere di vedere fra le tante pietanze proposte una totalmente vegetale: il chili vegano. Special guest del piatto: morbidissimi cubetti di tofu insaporiti.

Anche se le proposte vegetali sono sempre state molte, vedere a mensa etichette “vegan” su piatti esclusivamente vegetali è una realtà estremamente positiva. Una svolta decisiva che porta una ventata di freschezza dopo anni di divisione fra menu “classico” e “vegetariano”, che sicuramente potrà incuriosire chi adora provare piatti nuovi oppure diventare una sicurezza alimentare in più per chi segue una filosofia di vita non violenta.

Stando al calendario del menu settimanale le opzioni vegane dovrebbero essere due. Dal 25 al 30 settembre oltre al chili è previsto il caciucco vegano. 

Oltre all3 opzioni vegan, in mensa Martiri è approdato un distributore di bibite bio equo solidali con bevande buonissime:

– thé verde e aloe

– mela e aloe 

Le mense universitarie adesso godono di un dettaglio positivo in più. Fra i tanti motivi validi per scegliere di pranzare o cenare a mensa, ricordo che:

– la qualità degli ingredienti è buona

– la varietà di cibi è ampia

– i prezzi sono accessibili a tutti

– eventuali cibi avanzati (non toccati) vengono devoluti a mense per i più bisognosi

– scarti di cibo vegetale vengono donati alla Fattoria della Pace Ippoasi per far fronte ai bisogni degli animali salvati dal macello.

Felicissima di questa novità, vi terrò aggiornati con foto e pareri sui piatti proposti.
– Carmen 

Annunci

°°SSNV: Nuovi Corsi sull’Alimentazione 100% Vegetale°°

Condivido con voi una notizia molto importante ricevuta attraverso comunicato stampa da Pompea Gualano di Iwy Ethical Communication and Pr – Milano.

 

CALENDARIO E PROGRAMMA DEI NUOVI CORSI AUTUNNALI PER PROFESSIONISTI DI

SOCIETA’ SCIENTIFICA DI NUTRIZIONE VEGETARIANA – SSNV
Milano, 12 settembre. Ripartono i corsi di aggiornamento a cura di SSNV, in collaborazione con Agire Ora Edizioni, per i professionisti della nutrizione, anche pediatrica, destinati a tutte le professioni sanitarie.
I corsi riconoscono ai partecipanti 8 crediti ECM e sono strutturati per un pubblico di professionisti che vogliano approfondire i vantaggi di una alimentazione vegetale in qualsiasi fascia di età: il corso del 7 ottobre, a Mestre, è dedicato alla nutrizione vegetale nelle varie fasi del ciclo vitale, in particolare: gravidanza, allattamento, svezzamento e infanzia; il corso dell’11 novembre a Milano si occupa invece della nutrizione nell’adulto. Si acquisiranno le conoscenze di base per strutturare dei menù ottimali per la prevenzione delle malattie degenerative che sempre più spesso insorgono anche in età pediatrica.
Il mondo scientifico a livello globale sempre di più riconosce i vantaggi per la salute derivati dall’introduzione di alimenti vegetali nella dieta delle persone di qualsiasi età, ma ancora non tutti sanno che una alimentazione prevalentemente o, meglio ancora, totalmente vegetale ha una elevatissima importanza preventiva, perché protettiva dell’organismo contro l’innescarsi di malattie, soprattutto quelle degenerative, quali malattie cardiovascolari, ipertensione, ateroscelrosi, cancro, sovrappeso-obesità, diabete mellito.
E’ di poche settimane fa la notizia dell’ennesima posizione ufficiale favorevole all’alimentazione 100% vegetale di una importante società scientifica: la British Dietetic Association, la più antica organizzazione inglese che rappresenta dietisti e nutrizionisti, fondata nel 1936, che conta oltre 9.000 membri tra il Regno Unito e l’Irlanda. L’organizzazione afferma infatti che una dieta vegan può “assicurare una vita sana in persone di ogni età” (https://www.bda.uk.com/news/view?id=179).

Novità di quest’anno, i corsi possono essere seguiti in remoto in video conferenza (solo nella versione senza crediti Ecm).
Programma e schede d’iscrizione on-line: https://www.agireoraedizioni.org/corsi/

Pompea Gualano
Iwy Ethical Communication and Pr ▪ pgualano@iwyworld.com


Oltre ad arricchire significativamente il proprio curriculum e il proprio bagaglio culturale, questo corso permette a chi lo frequenterà di contribuire alla diffusione del messaggio antispecista.

Chiunque sia interessato e voglia partecipare, indicando via mail ad AgireOra il mio nominativo, potrà farmi avere un buono da 10 euro da spendere in materiale informativo da diffondere gratuitamente nella provincia di Pisa.

Ringrazio in anticipo coloro che prenderanno parte ai corsi decidendo di indicarmi come riferimento.

Carmen

°°Resoconto Sana 2017 ~ Conferenza Lamazuna Italia°° 

Domenica 10 Settembre 2017 si è tenuto il mio incontro sulla CosmEtica per il brand vegan zero waste Lamazuna.

Alle ore 15.00, sul van ecologico Ulysse, ho parlato in compagnia di altre persone ed in diretta video dell’importanza di scegliere i giusti cosmetici poiché ogni singola scelta, unita alle altre, fa la differenza. Preservare l’ambiente senza inquinarlo per pulire il nostro corpo è un gesto di rispetto nei confronti della natura e dei suoi abitanti, che giunge dritto fino a noi. Abbiamo poi parlato dei test su animali, della differenza tra i prodotti commerciali e quelli naturali (con specifico il paragone fra uno shampoo che usavo quando non ero consapevole, e quello Lamazuna) ed infine abbiamo parlato degli accessori e dei prodotti Lamazuna stessi.

Vi siete persi il video diretta? Visitate la pagina facebook ufficiale di Lamazuna Italia cliccando qui.

L’esperienza con questo brand giovane e innovativo francese è stata davvero bella. Sono davvero felice di essere stata scelta come portavoce dei diritti animali all’interno delle tre giornate Lamazuna al Sana di Bologna. Per questo, e per la loro gentilezza ed ospitalità, ringrazio Raffaele, Laëtitia e Pompea 💖 .

Oltre all’incontro sulla CosmEtica sono riuscita a fare un giro nell’immensa fiera visitando qualche padiglione. Sicuramente non tutti, ma in poche ore è davvero impossibile ammirare quanti stand ci siano.

È davvero bello però vedere quanti nuovi marchi e quante nuove aziende siano nate partendo dalla base di una filosofia etica commerciale. Ho visto tantissimi stand di alimenti 100% vegetali (tipo i formaggi) esser presi letteralmente d’assalto da chi ancora mangia quelli “classici” derivati dallo sfruttamento animale. Persone rimaste entusiaste nello scoprirr che si può avere cibi gustosi senza togliere la libertà a nessuno. 

Ho avuto modo di salutare i fondatori di Sonda Edizioni (Antonio e Paola), una cara amica animalista (Alessandra Zanotto), il comico vegano Manuel e un membro della famiglia Bergamaschi di Erbolario.

Ci è scappato qualche acquisto esclusivo e… presto sul mio blog troverete nuove recensioni di prodotti che arriveranno fra qualche mese in commercio!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: