Archivi Blog

°°[Review] Parlux Advance Light ionic & ceramic°°

Ben ritrovat* sul mio blog.
In questo nuovo articolo vi parlo di un accessorio per la salute dei capelli che ho acquistato l’anno scorso e che dopo mesi di utilizzo sento di poter consigliare: l’asciuga capelli Parlux Advance Light ionic & ceramic.



Prima di avvicinarmi ad un elettrodomestico simile per circa due anni ne ho avuto uno di altro tipo, più economico, a marchio Remington (modello retro rosa). Purtroppo dopo un solo anno di utilizzo ho riscontrato dei problemi elettronici: l’asciugacapelli ogni tanto si bloccava e non funzionava. magari era un difetto di quel singolo pezzo. Ho cercato così di farlo ripartire lasciandolo “a riposo” (lo uso per almeno 30 minuti ogni 6/7 giorni), ma poi è subentrato un altro problema ben più importante. Recandomi dalla mia parrucchiera di fiducia ogni 3 mesi per spuntare i capelli mantenendoli così sani mi è stato fatto notare che la chioma, dal lato destro, risultava meno piena.
In pratica, tenendo il phon con la mano destra e asciugando a una temperatura forse troppo alta i capelli stavo sensibilizzando quell’area.

Styling effettuato a casa: phon + piastra

Chi mi conosce sa quanto tenga ai miei capelli.
Per me sono una componente importante della mia persona.
Li ho naturalmente mossi ma preferisco tenerli lisci.
Dal 2014 uso solo prodotti di alta qualità per lavarli e per averne cura, e la differenza fra adesso e quando ero più giovane vi assicuro è abissale.
Così ho deciso, visto i difetti dell’asciugacapelli rosa, di chiedere il rimborso al sito Amazon dove lo avevo acquistato. Mi ha risposto il call center e con molta cortesia mi è stato detto che era possibile restituire l’oggetto poiché la garanzia copriva giusto due anni.

Ho così utilizzato il credito che mi è stato rimborsato sulla carta per investire in un nuovo elettrodomestico, stavolta professionale: da qui la scelta del Parlux. Dico investire perché tolta l’entità del rimborso ho aggiunto circa 70 euro di differenza. Ma ne è valsa la pena.

Parlux è marchio italiano che da decenni offre una gamma ampia di asciugacapelli che finiscono nei migliori saloni di hairstyle in tutta Italia, incluso in quello dove sono cliente dal 2002 ho scoperto, ma anche nel resto del mondo. Decisivo per la scelta è stato l’averlo visto in famiglia: silenzioso, pratico, dall’asciugatura veloce.

E’ arrivato a casa dopo pochi giorni nella sua scatola argentata, assieme a due bocchette per regolare il getto d’aria, una più corta e l’altra più larga.

Ciò che mi ha stupito è stato il filo: è lungo svariati metri e mi permette di asciugare i capelli in totale comodità arrivando fin dove non ci sono prese elettriche al muro. All’inizio i pulsanti non mi facevano impazzire (mi sembravano un po’ old style) ma adesso ne apprezzo anche l’estetica.

Ci sono due modalità di getto d’aria: moderato e forte.
La sua potenza è di 2.200 watt
Per quanto riguarda il calore invece si può scegliere fra media temperatura ed alta temperatura. Anche quella alta, che utilizzo io, non danneggia comunque i capelli perché questo asciugacapelli sfrutta le proprietà di ioni e ceramica.

L’impugnatura è ergonomica e l’apparecchio è dotato di un sistema anti riscaldamento che non genera fastidio nel sostenerlo nemmeno dopo un’ora.

Dettaglio tanto importante quanto la lunghezza del filo è il peso dell’elettrodomestico stesso: non è pesante, sebbene lo possa sembrare.

Nella scatola non è presente il diffusore per asciugare i capelli ricci, acquistabile invece extra come tanti altri accessori che lo rendono ancora più funzionale (il silenziatore, il diffusore a doccia ecc).
Per me sinceramente non ha fatto alcuna differenza.

EcofriendlyCiò che mi ha davvero conquistato di questo elettrodomestico è che a differenza di altri marchi tutte le sue componenti sono riciclabili.

Per quanto riguarda il suo utilizzo, Parlux garantisce 2.500 ore di vita grazie al motore innovativo K-Advance. Quanta vita avrà questo elettrodomestico potrò dirvelo solo fra qualche tempo.

Intanto lo utilizzo ogni settimana per almeno 30 minuti. Asciuga velocemente i capelli (e io, vi assicuro, ne ho tantissimi) e li lascia morbidi, pieni senza l’effetto elettrostatico. Ho poi avuto conferma dalle mie parrucchiere che la chioma stava ritornando gradualmente omogenea.
Quindi mi ritengo molto soddisfatta di questo acquisto.

Non ho mai speso così tanto per un asciugacapelli, devo essere sincera, ma per una persona che ha capelli mossi, una chioma foltissima e che la sistema da sé ogni settimana come faccio io lo trovo un valido investimento.

Consigli per mantenere sani, folti e lucidi i capelli



L’alimentazione è importante. Abbiatene cura e anche i capelli ne avranno i loro benefici.

Ricordatevi poi che è determinante anche il fattore genetico:
a 30 anni ho capelli morbidi, sani e resistenti non solo perché mi alimento da 18 anni con cibi vegetali ma anche perché li ho ereditati così in famiglia.
In compenso in famiglia abbiamo anche la caratteristica di averli presto bianchi. Non sentitevi a disagio perché gli altri hanno qualcosa di diverso da voi: nessuno ha in tasca la perfezione 😉

Utilizzate solo prodotti buoni. Io vi consiglio lo shampoo rinforzante Bema Cosmetici e la maschera nutriente fragola e panna di Alkemilla.
Entrambi i prodotti sono realizzati con soli ingredienti vegetali.

Se li tingete, usate tinte meno aggressive possibile. Io per coprire i capelli bianchi utilizzo prodotti BioKap.

Non trascurate mai l’aspetto del nutrimento: almeno due volte al mese faccio un impacco con Olio di Argan. Uso quello Erbolario e mi trovo benissimo.

Infine: vi consiglio di utilizzare un turbante in microfibra prima di passare al phon (o di cambiare due asciugamani messi a turbante se avete tanti capelli in modo tale da togliere più acqua possibile), spazzole in legno durante l’asciugatura e applicazione di oli naturali sulle punte per irrobustirle.

Se avete dubbi, curiosità o domande rispondo volentieri 🙂
Alla prossima recensione!


Carmen

°° [Recensione] Erbolario – Olio&Olio Lucentezza Capelli °°

Ho un debole per Erbolario, lo ammetto.
Scoprii il nome di questa azienda quando avevo 8 anni.
Ricordo ancora i campioncini che la zia di Roma portava alla mia nonna. All’epoca nei paesino dove viveva lei non c’era una vasta scelta di prodotti come accadeva invece nelle grandi città.
Nonna teneva i campioncini in un cestino  di legno intrecciato, appoggiato sopra un ripiano in bagno.
Le bustine erano colorate, con delle illustrazioni piacevoli da guardare. Alcune raffiguravano dei bambini perché contenevano detergenti specifici per i più piccoli.
Mi divertivo a leggere gli ingredienti e le informazioni riportate sul retro. Avevo imparato a leggere qualche anno prima e adoravo mettere in pratica le mie conoscenze.

Solo un decennio dopo ho avuto modo di provare Erbolario concretamente, rimanendo stupita per la qualità dei loro prodotti.
Finite le lezioni al liceo, nel tragitto verso la fermata del pullman passavo sempre davanti ad un’erboristeria di Empoli che aveva questo marchio. Passa e ripassa capitava di provare i tester, e ovviamente di fare qualche acquisto con i soldi guadagnati lavorando nel fine settimana.

Oggi di Erbolario posso dire di esserne diventata una cliente affezionata. Da oltre 3 anni il mio profumo è Accordo Viola. Per la doccia uso saponette e bagnoschiuma fruttati e floreali, ed ho anche testato l’efficacia dei solari al mare.
Adoro questo marchio italiano non solo per i prodotti che propone ai clienti ma anche, e soprattutto, per l’etica aziendale: tutto è made in Italy e non testato su animali (certificazione Icea per LAV e Leaping Bunny, cosa chiedere di più?).

Oggi, attraverso questo articolo vi parlo di un nuovo prodotto Erbolario che ho avuto modo di provare: Olio&Olio Capelli all’Argan.

Ho scoperto la buonissima linea all’Argan a dicembre.
Come regalo di natale ho ricevuto da parte del mio ragazzo un set di prodotti con questa fragranza. Così, oltre ad amare lui mi sono ritrovata ad innamorarmi anche dei prodotti che ha scelto come regalo per me 😀

Curiosando sul sito de l’Erbolario ho appurato che la linea è una delle più ampie, con prodotti che vanno dalla detersione dei capelli alla cura della pelle.
Una mattina, prendo visione della gamma completa nel negozio fisico Erbolario a Pisa in Corso Italia, ho ricevuto in omaggio dalla gentilissima titolare un campione di olio per capelli all’Argan.

Non potevo non provarlo subito!

La bustina conteneva qualche ml di prodotto, quantità giusta per un’applicazione completa anche su capelli lunghi e folti come i miei.
Ho spalmato sui capelli l’olio partendo dalle punte per poi arrivare quasi alla radice.
Il profumo del prodotto era fantastico come tutta la linea Argan (note di nocciola e vaniglia, le adoro!). Dopo mezz’ora di posa ho provveduto a lavare i capelli con lo shampoo che uso da ormai 3 anni (Bema Cosmetici, n.d.r) applicando poi il balsamo come sempre.
Dopo aver proceduto con phon e spazzola (di legno) ho notato da subito che i capelli erano davvero più morbidi del solito.
Passata poi la piastra invece ho constatato che la lucentezza era aumentata eccome.

Eccovi un selfie-testimonianza! 🙂

17409613_10212543626288758_735464223_n.jpg

Ho trovato il prodotto così buono che è il prossimo nella lista dei futuri acquisti.
Profumo gradevole, ingredienti buoni, risultati ottimi.
Non appesantisce il fusto, lo lucida e lo rende setoso per davvero.

Personalmente credo che i capelli siano una parte importantissima del nostro corpo che merita le giuste attenzioni. Per questo motivo decido sempre di utilizzare esclusivamente shampoo e balsamo naturali e altri prodotti 100% vegetali in grado di esaltarne la bellezza.

Se siete in cerca di un prodotto giusto per rendere i vostri capelli ancora più belli, sia lisci che ricci, posso consigliarvi con estrema soddisfazione Olio&Olio all’Argan Erbolario.

– Carmen.

 

°° [BEAUTY] Capelli da Mossi a Lisci e Morbidi Con i Prodotti Naturali Cruelty Free °°

Oggi vi parlo di un argomento che mi sta davvero a cuore: i capelli.

I capelli sono una parte del corpo importante che merita attenzioni e cure costanti.
Credo che se potessi unire insieme tutte le ore impiegate in vita mia a sistemarli sarebbero in totale mesi interi! 😀 ahaha
Personalmente ne ho tanti, tantissimi, direi addirittura troppi ( quando la natura esagera…) e nemmeno facili da gestire essendo mossi.
Solo una persona con i capelli mossi come i miei può sapere cosa significa passare ore tra lavarli, asciugarli e dargli un senso! 🙂

capelli mossi

Capita spesso a chi ha qualcosa di volerne un’altra…
e difatti, io con i capelli mossi, li vorrei lisci…

Ho provato davvero tanti prodotti nell’arco della mia adolescenza, e adesso finalmente mi ritrovo ad aver scovato i cosmetici giusti che li rendono perfetti, puliti, sani, liscissimi e senza doppie punte.

Per questo motivo con questo articolo voglio condividere con voi la mia esperienza.
Sono sicura che da qualche parte ci sono ragazze ancora in crisi con la chioma da disciplinare.


SHAMPOO:
bema

Ne ho provati tantissimi, ma questo li batte tutti.
E’ quello BEMA HAIR PRO. Si acquista nei migliori negozi di cosmesi biologica oppure online. il prezzo è di 14 euro per 200 ml di prodotto. Non è proprio economico, ma per la qualità degli ingredienti e per la resa ne vale davvero la pena.
La linea comprende più tipologie di shampoo in base al tipo di capelli.
Io sto usando quello rinforzante e rivitalizzante.
Lascia i capelli pulitissimi e ha una fantastica fragranza di fragola.

Ingredienti/Ingredients (INCI/CTFA): Camelia Sinensis Leaf Water*, Centaurea Cyanus Flower Water*, Aqua/Water, Ammonium Lauryl Sulfate, Lauryl Glucoside, Erythritol,Sodium Chloride, Sodium Coco-Sulfate, Coco-Glucoside, Glycerin, Glycogen, Mannitol, Pterocarpus Marsupium Bark Extract, Disodium Succinate, Glutamic Acid, Helianthus Annuus (Sunflower) Seed Oil*, Euterpe Oleracea Fruit Oil*, Tocopherol, Glyceryl Oleate, Olea Europaea* (Olive) Fruit Oil, Macadamia Ternifolia Seed Oil*, Hydrolyzed Rice Protein, Dicaprylyl Ether, Lauryl Alcohol, Benzoic Acid, Sodium Benzoate,  Potassium Sorbate, Benzyl Alcohol, Dehydroacetic Acid, Parfum/Fragrance**, Limonene***

* prodotto da agricoltura biologica/organic agriculture
** solo componenti naturali/only natural components
*** componenti da olii essenziali vegetali/essential vegetal oil components

Esistono altre varianti, con la stessa profumazione alla fragola!

Bema Bio Hair Pro - Shampoo Purificante
Per regolarizzare la produzione di sebo e il ricambio cellulare
€ 14


Bema Bio Hair Pro - Shampoo Ristrutturante
Per capelli colorati e secchi
€ 14


MASCHERA/BALSAMO:

Da oltre un anno nella mia beauty bag c’è lei, la MASCHERA CAPELLI ECO BIOLOGICA Omia all’olio di Macadamia.
Costa circa 4 euro per 250 ml di prodotto.
La potete trovare sia in profumeria che al supermercato.
Il profumo è davvero buonissimo, basta una piccola quantità anche per capelli lunghi e, una volta ultimato il risciacquo , non rimangono tracce né effetto appesantito.
Di inci è accettabile.

Omia-Capelli-Maschera_Olio_di_Macadamia
omia

ASCIUGATURA:
Il consiglio che vi do per asciugare in poco tempo i capelli predisponendoli al liscio, è quello di usare una spazzola larga piatta.
Raccogliete i capelli con un elastico e asciugateli un po alla volta per togliere tutta l’umidità, causa della formazione di un liscio non perfetto.►STYLING.
Dopo aver perso per sempre la mia IMETEC BELLISSIMA con cristalli di tormalina acquistata nel 2007, di piastre in ceramica per capelli ne ho provate diverse, con scarsi risultati.
Crespi e ondulati risultati , direi.
Alla fine, quando ero sul punto di svuotare il portafogli di quasi due centinaia di euro per un noto marchio da salone di bellezza, il mio sguardo ha intravisto lei…
Remington S5520 Sleek & Smooth Piastra Larga Extralunga, in Ceramica [Importato da Unione Europea].
397 opinioni a 5 stelle da parte di acquirenti su Amazon, tra i quali anche il mio. Vi pare poco?

Questa piastra è super larga in ceramica, dalla temperatura minima di 150° alla massima di 230°.
Veramente una mia fedele alleata da oltre un anno!
Liscia i capelli in pochissimo tempo senza generare doppie punte.
Basta una sola passata per avere capelli liscissimi e ordinati.
I miei che sono spessi e mossi diventano subito uno stecchetto!
Immaginate con quanta facilità invece le persone coi capelli fini possono averli finalmente perfetti dopo l’utilizzo.
Sono sincera nel dirvi che senza non saprei come fare!
Dal timore che in qualche modo possa rompersi o andar fuori produzione ( non sia mai!!) come la mia vecchia piastra ne ho comprata una seconda! 🙂

Consigliatissima!!

51JUGhISyrL._SL1500_

Shampoo BEMA + MASCHERA Omia + Phon & PIASTRA REMINGTON 
danno questo risultato..

capelli lisci

Ultimo dettaglio per rendere i capelli ancora più soffici e profumati dopo la piastra: l’olio scintillante all’albicocca Couleur Caramel . E’ un olio dalla fragranza buonissima che si può usare sia sulla pelle che sui capelli.
Basta versare qualche goccia di prodotto sulle mani, strofinarle e poi passare le dita tra i capelli insistendo sulle punte per ottenere subito una chioma profumatissima!

Questo olio fa al caso vostro se non sopportate l’odore della piastra che a volte rimane o riappare con l’umidità dell’aria , o se come me impazzite per tutto ciò che sbrilluccica! ^_^

Olio Scintillante di Albicocca - Huile Scintillante
Olio biologico con glitter per illuminare il corpo e i capelli
Voto medio su 1 recensioni: Sufficiente

Spero di esservi stata d’aiuto! ❤
Buon styling !


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: