Annunci

°° Coop di San Miniato (PI): Presto in arrivo la carne Halal – mail di protesta °°

Mi è appena giunta una mail dove sono stata invitata a scrivere una mail di protesta al supermercato Coop di San Miniato , in provincia di Pisa.
Secondo quanto scritto nella mail, il market avrebbe da poco messo esposto un cartello all’esterno del locale per indicare l’arrivo della carne “halal” nel reparto macelleria.
Per chi non sapesse in cosa consiste la macellazione halal può cliccare QUI.
Questo tipo di uccisione va assolutamente contro le regole italiane che stabiliscono come debba avvenire la macellazione degli animali che finiscono al macello.
E’ prassi di fatto stordire l’animale e ucciderlo con metodi “rapidi” affinché il dolore sia minimo e la morte rapida.
Per la filosofia di macellazione musulmana invece non deve essere così, perché se l’animale muore subito il suo corpo , a loro avviso, tratterrebbe impurità e acidi urici.
Pertanto, l’animale deve essere ucciso ancora cosciente e con uno squarcio sotto la gola, mentre viene appeso affinché il sangue fluisca tutto all’esterno lasciando il corpo dell’animale dissanguato.
halal_sgozzamento

Non si sa per quale motivo, ma l’Italia ha fatto un passo in dietro nella strada del progresso accettando che questi cittadini stranieri attuino i loro rituali, nonostante questo vada contro le normative vigenti.
Chiaramente quando dico che il motivo è ignoto sono sarcastica.
Il motivo è del tutto ECONOMICO, in quanto i cittadini musulmani in Italia sono tantissimi e permettergli di uccidere “a modo loro” gli animali genera introito nelle tasche dei mattatoi italiani aumentando i guadagni del business insanguinato della macellazione.

A Santa Croce sull’Arno (Pisa) il supermercato COOP già da tempo ha nel banco frigo animali confezionati in vaschette e uccisi con metodo halal.
Pertanto la filiale di San Miniato ha pensato di seguire la scia ( di sangue).
Peccato che , attenendomi dal testo della mail, la sede centrale di UniCoop non ne fosse assolutamente a conoscenza.
Sembrerebbe che nemmeno i dipendenti sapessero della novità, oltre al non sapere proprio il significato di termine “Halal”.


3769_2

Vi incollo dunque il testo della mail di protesta da inviare, e che ho inviato anch’io.
Non è assolutamente possibile che una catena di supermercati per il solo scopo economico metta da parte l’etica che SBANDIERA da anni.
Perchè se Coop dice di essere dalla parte degli animali non facendo testare i cosmetici e offrendo alimenti vegani, con l’introduzione della carne halal mostra solo di perseguire a introiti economici.
E io, come tanti altri italiani, che lotto tutti i giorni per diffondere il messaggio antispecista affinchè quei poveri animali vengano tolti dalle gabbie e lasciati LIBERI DI ESISTERE COME E’ GIUSTO CHE SIA, mi sento profondamente OLTRAGGIATA.

Non possiamo permettere che le culture altrui facciano REGREDIRE LA NOSTRA.
BASTA!

*********** Mail tipo da inviare:

Al Responsabile Coop sede Toscana
e al Responsabile Coop San Miniato

Con la presente sono a comunicarvi di essere venuta a conoscenza della Vs iniziativa di introdurre la vendita di carne con metodo macellazione halal (salumi, probabilmente, si attendono notizie più precise dalla Coop di San Miniato).

Ho appreso inoltre che l’Ufficio COOP Centro Italia non sapeva di questa iniziativa e che è stato inviato un ispettore intimando di sospenderla e di togliere il cartello esposto all’ingresso del negozio, che pubblicizzava la presenza di prodotti halal, contraria alla Vs linea di scelta prodotti e fornitori con dei requisiti etici.
COOP si è sempre pubblicizzata come un’associazione attenta all’ambiente che propone prodotti di linea biologica e cruelty free e la volontà di commercializzare carne halal mi ha amaramente sorpreso.
Si agginge inoltre che alcuni dipendenti della COOP di San Miniato non sapessero nemmeno di cosa si trattasse.
Da cliente COOP chiedo siano effettuati periodici controlli presso le Vs sedi e che la Vs linea di commercializzazione non calpesti quei principi etici di rispetto per l’ambiente per le persone e per gli animali di cui andate tanto fieri.
Spero di non dover cambiare catena di supermercati per i miei acquisti.
Posto che la trasparenza è una qualità che contraddistingue il Vs marchio, si attende cortese risposta.
Cordiali saluti
nome cognome****************

Da inviare a:
info@centroitalia.coop.it;
paola.giangiacomo@centroitalia.coop.it

Annunci

Informazioni su Carmen Luciano

Hai trovato i miei articoli interessanti? Ricevili direttamente via email sottoscrivendo al mio blog Think Green Live Vegan Love Animals ! ^-^

Pubblicato il 27 gennaio 2014, in ° Critiche ° con tag , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

  1. Assurdo!!!…..in un paese che ha tanto a cuore insegnare valori, e civiltà, è così ottuso a non capire che le “tradizioni antiche” sono un’aberrazione contro il progresso umano

Lascia un commento :)

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: