Annunci

°° Copenhagen: “Non c’è posto allo zoo per la giraffa”. Uccisa davanti a decine di bambini °°

Questi due bellissimi occhioni  si sono ormai chiusi per sempre.
1604506_728860663799615_447942743_nE’ stato ucciso alle ore 9 circa di domenica 9 Febbraio 2013 un cucciolo di giraffa di 18 mesi, “ospite” ormai poco gradito dello zoo di Copenhagen.
Lo avevano chiamato MARIUS e godeva di ottima salute.
L’unico problema dell’animale era il fatto di esser nato da due giraffe parenti ( rapporto endogamico ),  principio vietato dalle regole degli zoo Ue.
Pertanto hanno pensato di eliminarlo piuttosto che provvedere alla sua castrazione, alternativa che secondo i dipendenti sarebbe stata “molto più crudele di uno sparo in testa”.
A nulla sono valse le petizioni avviate da ogni parte del mondo.
Vane sono state le migliaia di firme raccolte e le proteste portate avanti da decine di associazioni animaliste.
Si era ipotizzato di trasferirlo in altre strutture.
Addirittura si parlava di privati cittadini che pur di salvarlo avrebbero pagato per riscattare la sua vita.
Ma gli addetti dello zoo non hanno voluto sentir storie.
La giraffina è stata uccisa davanti agli occhi di decine di bambini, adulti e cameramen, con un colpo di pistola.
Senza alcuna pietà.
Il suo corpo è stato sezionato e dato in pasto agli altri animali presenti nella struttura.

Sulla pagina facebook dello zoo ( clicca qui per visitarla) si sono riversati fiumi di commenti di disprezzo.
La risposta che hanno dato gli admin della pagina è stata la seguente:

” Sappiamo che in molti sono arrabbiati per l’uccisione della giraffa avvenuta oggi nello Zoo di Copenhagen. Ma vorremmo sottolineare che non crediamo si parli di crudeltà su animali se si uccide una giraffa per poi darla in pasto ai leoni.
I leoni sono predatori e mangiano carne.
In questo caso ai leoni è stata data come cibo carne di giraffa, animale che mangiano in natura.
Se non fosse stata carne di giraffa, sarebbe stata carne di un altro animale, che sarebbe stato ucciso allo stesso modo.
Questo è tutto.
La carne proviene dagli animali.
In questo caso sappiamo che la carne è derivata da un animale che ha avuto una buona vita”.

Una vita stroncata dopo soli 2 anni quando Marius in natura avrebbe potuto viverne TANTI, MA TANTI DI PIU’ E PER GIUNTA IN LIBERTA’!
Perchè se è vero che i predatori mangiano carne di erbivori in natura, è anche vero che nella stessa natura HANNO LA POSSIBILITA’ DI SOPRAVVIVERE SE IN GRADO DI DIFENDERSI E SCAPPARE.
In questo caso Marius è stato semplicemente una vittima.
Non ha avuto scelta.
E’ stato costretto a morire.
E tutto questo è INNATURALE!.

Qui di seguito vi mostriamo le foto del macabro evento.
Immagini forti che mostrano una scena agghiacciante che non sarebbe mai dovuta accadere ma che in Danimarca è totalmente legale.

7157901-4-giraf

7157924-16

7158089-

1897936_728934870458861_271736712_n

7158090-

7157904-7-giraf

7157906-8-giraf

7157903-6-giraf

7158092-

7158120-giraf-spist-af-lverne

Tutto questo è agghiacciante e totalmente disumano.
Mi si gela il sangue nelle vene al solo pensare che bestie umane di questo tipo calpestino la stessa crosta terrestre che calpesto io.
E’ vergognoso che gli animali debbano vivere reclusi in ambienti “habitat” ricreati solo per poter intrattenere umani annoiati.
E’ squallido vedere individui commettere tali atrocità senza provare alcuna vergogna, e per giunta davanti agli occhi di bambini.
In alcune foto si possono notare “spettatori” divertiti, che SORRIDONO davanti al sezionamento del povero animale.
Che società è questa?
Una società di persone folli, disumane, pericolose.

Vi ricordo che in Danimarca tutto questo è LEGALE.
Come legale è avere rapporti sessuali con animali.

In altri paesi dove invece è illegale può accadere lo stesso, ma lontano dalle telecamere e dagli occhi delle persone.

NON E’ ACCETTABILE CHE NELLA NOSTRA ERA ESISTANO ANCORA REALTA’ RETROGRADE COME QUESTA!
OGNI ZOO DEVE ESSERE CHIUSO!
IN PRIMIS QUESTO!

Vi invito a non andare allo zoo.
Non finanziate la schiavitù animale.
Non sostenete queste prigioni per innocenti!
Fatelo per chi è prigioniero per tutta la sua esistenza.
Fatelo per Marius che ormai non esiste più.
Fatelo per la vostra coscienza.

_Sbarellababy*_

_______________________



Offerte Speciali

Annunci

Informazioni su Carmen Luciano

Hai trovato i miei articoli interessanti? Ricevili direttamente via email sottoscrivendo al mio blog Think Green Live Vegan Love Animals ! ^-^

Pubblicato il 10 febbraio 2014, in ° Critiche ° con tag , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 5 commenti.

  1. VOI SIETE TUTTI DELLE MERDEEEEEEEEEEEEEEE

  2. Sono dei finti ragionatori la cui ingenuità formale maschera perfidia,il costo di quell’animale varra molto di più di qualsiasi stesso quantitativo di bovino, inoltre castrandolo il cucciolo sarebbe cresciuto, siccome non soffriva di malattie di deformazioni genetiche, frequenti nei rapporti endogamici di parenti prossimi, diventando più grande e avrebbero avuto più carne da dare in pasto agli esemplari di carnivori. Per cui le motivazioni adotte per cui è stato ucciso l’animale sono solo scuse atte a mascherare una latente mania omicida dei dirigenti dello zoo che forse in emergenza economica hanno visto nell’uccisione un modo di risparmiare razionalmente qualche migliaio di Euro nel breve periodo.

  3. sto cercando le parole per commentare quest atrocità ma nn riesco a trovarle vorrei solo sapere come fa la gente ad assistere a tali scene cosi crudeli chi ha ucciso la povera giraffa e senza cuore ma nn lo e di meno chi ha avuto la sfrontatezza di star li ad osservare fate schiffooooooooooo gente di merdaaaaaaaaaa andate a quel paese bastardiiiiiiiiii

  4. IO SONO SCONVOLTA!!! VERAMENTE SCONVOLTA!!! CHE ESEMPIO HANNO DATO A QUEI BAMBINI? VEDERE COSA PUO FARE LA MANO DELL’UOMO SU ANIME INNOCENTI CHE NON SI POSSONO DIFENDERE!!!! DENUNCIARLI SUBITO!!!!!!

Lascia un commento :)

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: