Annunci

Archivi Blog

°° Buoni Motivi per Sostenere ” Il Prato dei Conigli ” °°

Il Prato dei Conigli è un’associazione onlus toscana che ho conosciuto qualche anno fa e che ho iniziato a sostenere con molto piacere.
Essa, grazie alla presenza di preziosi volontari, conta numerosissime attività nella tutela e nel recupero di coniglietti abbandonati.
Quando si sente parlare di abbandono si pensa in automatico ai cani e ai gatti, ma non potete immaginare quanti piccoli roditori vengono lasciati soli nelle campagne, abbandonati a se stessi come se fossero in grado di sopravvivere!

Sono davvero tanti gli animali che dalla strada sono finiti fortunatamente nelle amorevoli mani di chi utilizza il proprio tempo per prendersi cura del prossimo.
Tutte le iniziative per curare e assicurare ai piccoli ospiti una futura famiglia adottiva che li tenga con sé per sempre si ergono sulle forze fisiche dei volontari e sulle forze economiche dei sostenitori, che non sono mai abbastanza.
Ho partecipato l’anno scorso ad una giornata di pulizie e il lavoro da fare è molto per assicurare il benessere ai piccolini.

il prato dei conigli

Quest’anno Il Prato dei Conigli ha introdotto una novità: la campagna tesseramento.
Con una donazione di 15 euro si potrà diventare soci per l’anno 2016, aiutando dunque concretamente i volontari ad andare avanti.

Dal momento che ho piena stima e fiducia di questa giovane associazione, ho richiesto una settimana fa di diventare socia.. e in pochi giorni tessera socio e spilletta sono arrivati per posta fino a me! ❤

tessera socio il prato dei conigli

Vi invito a visitare la pagina Facebook dell’associazione per constatare quante cose realmente fa per gli animali.
Se vi va, prendete parte anche voi alla campagna tesseramento decidendo di diventare soci.
Lo si può diventare da qualsiasi regione d’Italia

Ecco le procedure:

 

Cosa bisogna fare per diventare soci?
Scriveteci una mail a: info.ilpratodeiconigli@gmail.com in seguito alla quale vi invieremo la domanda di ammissione a socio da compilare con i vostri dati. La quota associativa annuale di 15€ può essere versata nei seguenti modi:
– Tramite ricarica Postepay alla carta n. 4023 6006 1937 1984 intestata ad Anna Giussani
Codice Fiscale: GSSNNA54T61F205I
Effettuabile presso tutti gli sportelli Posteitaliane (costo1€) oppure presso tabaccherie abilitate Sisal Lottomatica (costo 2€)
– Su Paypal all’account donazioni.ilpratodeiconigli@gmail.com

La tessera annuale vi sarà inviata all’indirizzo indicato al momento dell’iscrizione. Ogni socio ha diritto:
alla tessera associativa Il Prato dei Conigli;
ad una spilla omaggio;
all’inserimento dei propri dati nel Libro Soci dell’Associazione con valenza annuale;
ad usufruire di sconti, servizi, agevolazioni che via via verranno proposti dall’Associazione.

Per maggiori info cliccate qui  .

Se invece abitate in Toscana e volete fare qualcosa in più, proponetevi come volontari: Il Prato dei Conigli cerca persone disposte a collaborare attivamente per la cura e l’igiene dei coniglietti.

Grazie in anticipo a tutti coloro che daranno il proprio aiuto ❤ .

Carmen.

Annunci

°° “Festa di Primavera”: il primo Festival Vegano a San Miniato Basso °°

festa di primavera
Sono felicissima  di presentarvi e invitarvi al mio nuovo evento vegano organizzato in provincia di Pisa!

Il Mondo degli Animali in collaborazione con il Circolo Culturale di San Miniato Basso vi invita al nuovissimo Festival Vegano  “Festa di Primavera“.

Questo evento, che avrà luogo presso il Circolo Culturale stesso nel week end dal venerdì 11 alla domenica 13 Aprile 2014, è completamente dedicato allo stile di vita vegan, ovvero una  filosofia che si basa sul rispetto per ogni forma di vita umana, animale e vegetale esistente sul Pianeta.

Perchè “Festa di Primavera“?
Perchè la Primavera porta coloriprofumifiori ed è il momento in cui la Natura si risveglia e torna a nuova Vita.
E la Filosofia Vegan , come la Primavera, porta la nostra esistenza in una nuova dimensione dove si è in completa armonia con tutto ciò che ci circonda.

Durante l’evento chiunque potrà avvicinarsi a questo stile di vita provando (a cena) con le proprie papille gustative che alimentarsi senza carne, pesce e derivati animali non significa privarsi dei piaceri della tavola ma accedere ad un nuovo mondo di aromi, gusti e prelibatezze.
Attraverso la Fiera esterna che vedrà la partecipazione di numerosi stand i visitatori potranno informarsi sulle tematiche animaliste e ambientaliste grazie alle associazioni presenti, acquistare saponi e prodotti naturali non testati su animali e tanto altro ancora.

Non perdetevi questo week end
all’insegna dell’Amore per la Natura.

E se siete produttori vegani o volontari di associazioni animaliste non perdete l’occasione di allestire uno stand tutto vostro partecipando attivamente all’evento!

 

679756vtql6ozj6a (1)

Programma dell’evento

Venerdì 11 Aprile 2014 – dalle ore 20.00

Cena presso il Circolo Culturale
preparata dallo Chef vegano con ingredienti
freschi di stagione provenienti da agricoltura bio
e a km 0.

Menu fisso 15* Euro – coperto e acqua inclusi.
Prenotazione obbligatoria al 345 3146550.

679756vtql6ozj6a (1)

Sabato 12 Aprile 2014 –
dalle ore 14.00 in poi fino a sera

Fiera con stand di produttori locali, associazioni animaliste e di alimenti vegan.
Dai saponi ai libri, dai dolci all’abbigliamento.
Sarà possibile fare merenda o cenare presso gli stand
di Take Away vegani.

Sera:
Gioco della Tombola presso la sala interna del Circolo Culturale aperto a tutti i visitatori.

679756vtql6ozj6a (1)

Domenica 13 Aprile 2014 –
dalle ore 14.00 in poi fino a sera

Secondo appuntamento con gli stand
di associazioni animaliste, produttori e artigianato etico.

Sera:
Cena alla Casa del Popolo realizzata

con ingredienti freschi di stagione provenienti da agricoltura bio e a km 0.
Il nostro Chef vegano vi delizierà con piatti dal gusto irresistibile.

 Menu fisso 15* Euro – coperto e acqua inclusi.
Prenotazione obbligatoria al 345 3146550

* Una piccola parte del ricavato della cena verrà devoluta da Il Mondo degli Animali ad associazioni per la tutela degli animali salvati dal macello.

fbcover_facebook_timeline_cover_beautiful_quality_picture-000042

FeSta di PriMaVeRa
11-13 Aprile 2014

@ Circolo Culturale –
Piazza Cardi Ludovico 4 , 56028
San Miniato ( Pisa)

www.festadiprimaverasanminiato.com

°° Il Primo OKTOBERFEST Vegano in Toscana al Circolo Arci Brusciana °°

rsz_1rsz_25922-1920x1080

Nel Circolo Arci di Brusciana, nel comune di Empoli , si terrà il primo OktoberFest Vegano in Toscana.
Venerdì 4, Sabato 5 e Domenica 6 Ottobre sarà possibile degustare menù di cucina vegan realizzati con alimenti bio di produttori locali (tra cui gli immancabili wurstel, crauti & birra), ascoltare musica di band che suoneranno dal vivo e acquistare agli stand alimenti e oggetti artigianali.
INGRESSO LIBERO E GRATUITO.
L’evento ospiterà diverse associazioni animaliste che distribuiranno materiale informativo ai presenti.
Parte del ricavato dell’Oktober Vegan Fest verrà devoluto in beneficenza per sostenere economicamente campagne animaliste.

***************************************
-Il Menu-
All’Oktober Vegan Fest non solo Crauti, Wurstel & Birra!

La cucina sarà aperta per tutta la durata del festival a cena, con 2 menù fissi a scelta.
Durante il sabato e la domenica si potrà pranzare solo su richiesta con prenotazione.
Giulio, il nostro cuoco del Circolo Arci di Brusciana ,vi proporrà
piatti naturali realizzati con prodotti biologici e a km 0 tra i quali anche il seitan fatto a mano.

***********
“MENU EINS” [ degustazione di antipasti vegani ]
<< 10 Euro >>

– salsine varie: hummus, harissa, tzatziky, guacamole, salsa verde.
– crostini: mayoriso e prez, mayoriso e radicchio, polenta funghi, salsa messicana, ragu seitan, ragu vegetale, patè di zucca, patè di tofu, patè ceci e olive.
– affettati vegani di seitan.

***********

“MENU ZWEI” [ completo vegano con un piatto a scelta per portata ]
<< 15Euro >>

– antipasto crostini misti e salse.
– primi:
risotto alla birra e zafferano,
fusillotti al tofu aromatico e funghi,
zuppa di miso (misoshiro con daikon rapa carote sedano)
Grunkohl mit Pinkel (stufato di cavolo e salsicce di seitan)
Brotsuppe (zuppa di pane patate cipolle cavolo)
– secondi:
verdure gratinate, ripiene al seitan e tofu,
grigliata vegana di seitan,
arista di seitan con wurstel di tofu,
falafel ai ceci con sformatino alle verdure, brasato di seitan
– contorni:
patate al forno, patate fritte,
insalata mista con tofu aromatico.

Per ulteriori info
e prenotazioni
telefonare al numero 345 3146550.

 

Visita il sito: http://www.oktoberveganfest.wordpress.com

E segui l’evento su facebook:
https://www.facebook.com/events/558526847546196/

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: