°°Tartarughe Vere sotto Resina Mercificate su Wish°°

Lo shopping divertente“: è questo il motto dell’e-commerce Wish, dove si può trovare così tante cose in vendita da potersi imbattere anche in qualcosa di poco divertente.

E’ il caso delle tartarughe vere sotto resina vendute al costo di 13 euro.

La segnalazione è giunta oggi da Giuseppe (che ringrazio anche qui) tramite la mia pagina Think Green Live Vegan Love Animals di Facebook.

Nella foto possiamo vedere una tartarughina, piccola quanto quelle vendute come oggetti alle fiere, morta e messa dentro un blocco di resina e venduta come gadget gotico.

Mette i brividi la totale assenza di empatia che venditore e soprattutto acquirenti dimostrano.

Ed ecco che troviamo decine di recensioni positive da parte di chi si è accaparrato una delle tante tartarughe.
<< Sono felice del mio ordine. Lo adoro. Grazie Wish >> scrive Michael.
<< E’ VERA, davvero davvero carina, finisce meravigliosamente nella collezione >> scrive Bri.

Che le tartarughe siano vere lo indica la descrizione che si può trovare sulla pagina dedicata alla vendita.

Che dire..
Sono, siamo stanchi di assistere a questi comportamenti tipici di chi non ha rispetto per la vita. Quanto sarà basso il livello di sensibilità di coloro che pensano che gli animali debbano diventare oggetti da collezione? Lo trovo un insulto alla morale umana arrivare a pagare per avere in casa un blocco di resina con un essere non più vivente inglobato dentro? Fino a che punto può spingersi il modus vivendi specista?

A volte immagino, sogno un mondo dove le altre specie inizino a riservarci i maltrattamenti che riserviamo a loro.
A chi piacerebbe morire per finire sotto resina? A chi piacerebbe smettere di esistere per soddisfare i capricci di qualcuno?

Non sappiamo da dove provengano queste tartarughe, come vengano tenute e in che modo finiscano poi dentro della resina. Tutto questo rimane deplorevole e altamente vergognoso.

So che molte persone comprano su Wish perché trovano oggetti a basso costo: vorrei invitare tutte le persone munite di solida coscienza ad evitare di finanziare una realtà commerciale che sembra non avere regole né filtri per rispettare gli animali.

In una economia dove i soldi hanno più importanza e valore della vita, è compito di tutti boicottare chi dimostra empatia zero.

Pertanto, spero sarete in tanti ad evitare Wish e tutti gli altri siti dove fra cianfrusaglie varie si possono trovare animali mercificati.

Un altro modo importante per cambiare le cose è scrivere una mail per esternare il proprio dissenso. Potete inviare un messaggio all’assistenza clienti all’indirizzo support@wish.com

Mail tipo:

Gentile E-commerce Wish
ho notato che sul vostro negozio vi è la presenza di molti articoli poco in linea con la mia etica. Uno fra questi, un blocco di resina contenente tartarughe vere. Trovo sconcertante che permettiate la vendita di articoli dove gli animali sono palesemente mercificati. La vita di una tartaruga, come di qualsiasi altro essere vivente e senziente, ha un valore inestimabile ed è una tristezza enorme vederle in vendita sotto forma di oggettistica.
Dal momento che con queste concessioni di vendita state dimostrando scarso rispetto per la vita altrui, non acquisterò mai nulla dal vostro sito e inviterò amici, parenti e conoscenti a fare lo stesso.
Saluti.


Grazie infinite a tutti voi che impiegherete qualche minuto della vostra giornata per difendere questi piccoli animali.

Carmen


Aggiornamento: è stata avviata un petizione per chiedere a Wish di smettere di vendere tartarughine. La si può firmare cliccando QUI.

Informazioni su Carmen Luciano

Hai trovato i miei articoli interessanti? Ricevili direttamente via email sottoscrivendo al mio blog Think Green Live Vegan Love Animals ! ^-^

Pubblicato il 17 maggio 2020, in ° Critiche ° con tag , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 5 commenti.

  1. È una barbarie. Ho scritto una mail di protesta a wish. Ancora più vergognoso è chi acquista questi prodotti carichi di dolore, definendoli strepitosi.
    Non posso allegare qui una foto altrimenti ti avrei fatto vedere che oggi le povere tartarughe sotto resina sono persino in offerta a Euro 5,74…
    Cosa siamo diventati? Mostri.

  2. non so se sapete come agisce la resina ma dubito che gli animali vengano resinati vivi. poi, che siano esemplari morti per cause naturali o soppressi non ne ho idea.

Rispondi a Carmen Luciano Cancella risposta

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: