Archivi Blog

°° Dolce di Natale Vegan: un’Idea per Renderlo ancora più Goloso °°

Avete già acquistato un pandoro o un panettone vegan per Natale?
Che lo abbiate già fatto, che siate in procinto di farlo oppure di prepararlo in casa, in questo articolo voglio mostrarvi un modo per rendere un qualsiasi dolce natalizio 100% vegetale ancora più gustoso ed esteticamente carino 🙂

La mia scelta è ricaduta sulla stella di natale.

15285038_1187635461305694_4627501009901945376_n.jpg
Dopo aver tagliato il dolce in orizzontale creando 3 strati di circa 2 centimetri l’uno, ho spalmato sulla superficie di due di essi il contenuto di un intero vasetto di marmellata di arance e cannella (abbinamento di sapore davvero speciale!). Con l’aiuto di uno sbattitore elettrico (si può usare anche il frullatore a immersione) ho montato mezza confezione di panna di soia da montare SOYATOO! e ho creato un ulteriore strato sopra la marmellata.

15355669_1187635397972367_602448844019012849_n
Dopo aver farcito i due strati ho posizionato la base della stella di natale su un piatto, ho messo sopra lo strato intermedio ruotandolo di qualche grado ed infine ho adagiato sopra la parte superiore.
Utilizzando lo zucchero a velo trovato nella confezione della stella stessa l’ho spolverato su tutto il dolce aggiungendo sulle punte altra panna montata.

Il risultato è stato quello che vi mostro in foto:

15400452_1190928340976406_5143737740993159502_n

I dolci natalizi 100% vegetali non hanno nulla da invidiare a quelli “classici” realizzati con ingredienti né etici né salutari.
La stella di natale vegan, così farcita, è finita praticamente in un solo giorno!
Davvero buonissima 🙂 .

Per altri suggerimenti per un natale etico e buono in tutti i sensi
rimanete aggiornati sulla pagina facebook di Think Green Live Vegan Love Animals cliccando qui.

°° [Ricetta] Pizzette di Farina Integrale con Mozzarella Vegetale Jeezo

Benvenut* su questo nuovo articolo-ricetta 🙂 .
Oggi vi spiegherò come preparare a casa delle buonissime pizzette al pomodoro con formaggio vegetale, un’idea gustosa e facile da realizzare per arricchire secondi piatti o per gli aperitivi.

 

img-20161124-wa0002

Ingredienti:
– 500 g di farina di grano duro integrale
– 1/2 cucchiaio di sale da cucina iodato
– 1 cucchiaio di olio d’oliva
– 1/2 cubetto di lievito di birra morbido
– passato di pomodoro
– 300 g di acqua
– 1/2 confezione di Jeezo Bianco

Procedura:

In un recipiente da cucina ampio versate 400 g di farina di grano duro integrale. Spostatela ai bordi del contenitore lasciando uno spazio vuoto all’interno. Aggiungete l’acqua, il sale e il cubetto di lievito (sbriciolandolo con le dita) e iniziate a mescolare lentamente stando attenti a non formare grumi.
Man mano che l’impasto prenderà forma, spolverate i restanti 100 g di farina che avevate tenuto da parte affinché il composto sia morbido e liscio.
Una volta preparato, formate delle piccole palline di impasto e disponetele su una teglia sulla quale avrete messo precedentemente un velo di farina. Lasciate lievitare poi per qualche ora.
Una volta lievitati i piccoli impasti, date forma alle pizzette.
Versate con attenzione, utilizzando un cucchiaio da cucina, la passata di pomodoro precedentemente cotta in un pentolino con olio e origano (a piacere).
Affettate la mozzarella vegetale Jeezo Bianco. Per questa ricetta ho deciso di fare delle stelline decorative, ma voi potrete tagliare il formaggio come meglio preferite. Disponete Jeezo Bianco sulle pizzette e infornate tutto a 200° per circa 20 minuti. Una volta che le pizzette saranno cotte, spegnete il forno e lasciate raffreddare qualche minuto.

L’unione tra la farina integrale e la mozzarella vegetale Jeezo daranno vita ad un alimento gustoso dal sapore nuovo, capace di conquistare sicuramente anche coloro che non sono soliti mangiare alimenti 100% vegetali.

IMG-20161124-WA0003.jpg

Alla prossima ricetta 🙂

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: