Annunci

°°Furto alla Fattoria della Pace Ippoasi: “Siamo Delusi e Amareggiati”°°

Sabato 19 Agosto 2017 alla Fattoria della Pace Ippoasi di San Piero a Grado (PI) si è tenuta l’ultimo evento al chiaro di luna estivo.
Decine di volontari, sempre pronti ad aiutare gli animali, hanno gestito al meglio la giornata accogliendo oltre 100 ospiti sopraggiunti per assistere alla dimostrazione di pasticceria crudista, per assaggiare il bio buffet vegano e per far visita ai quasi 100 animali ospitati dalla struttura.
Una bellissima serata, alla quale ho preso parte insieme al mio ragazzo, che purtroppo è stata infranta nella sua armonia da un atto vile.

Stando a quanto scritto in data 21 Agosto 2017 sulla pagina ufficiale da Ippoasi stesso, la cassettina delle offerte sarebbe stata rubata. Non era mai successa una cosa del genere.
L’incasso della serata, che sarebbe servito per sostenere le spese per accudire gli animali salvati dalla macellazione, è stato portato via da qualcuno.
Un gesto irrispettoso ed incivile, che fa capire quanto l’animo umano possa peccare di cattiveria. Siamo stati tutti derubati: chi era li presente per aiutare gli animali con la propria partecipazione, i volontari che hanno speso tante energie per la realizzazione della serata e soprattutto gli animali, quelli che avrebbero goduto delle offerte visto che le donazioni vengono utilizzate interamente per il loro sostentamento.

Qui di seguito il triste messaggio pubblicato dai volontari:

<< ENORME AMAREZZA PER UN EVENTO BENEFICO CHE AVREBBE POTUTO ESSERE PERFETTO.

Sono trascorsi due giorni dall’evento incredibile di sabato sera, l’ultimo dell’anno nella versione notturna, e solo ora abbiamo potuto prenderci qualche momento per fare i dovuti ringraziamenti e le considerazioni del caso: le volontarie e i volontari hanno molto da fare, sia prima che dopo grandi occasioni come queste!
Abbiamo scelto di pubblicare e condividere con voi per prima la brutta notizia. Solo perché di belle ne abbiamo davvero molte, e preferiamo consolarci/vi con quelle.
Sabato sera, in una cornice di pace e laboriosità meravigliose, mentre decine di volontarie e volontari si davano anima e corpo per una causa che riguarda non solo i quasi 100 ospiti della Fattoria della Pace, ma anche tutte e tutti gli altri animali – umani e non umani – che il progetto Ippoasi sostiene, aiuta, libera, è successo un fatto GRAVISSIMO.
E’ stato infatti RUBATO dalla cassetta delle offerte agli ingressi praticamente tutto il contenuto: donazioni versate dai partecipanti in maniera libera e responsabile, che sarebbero in TUTTA LA LORO TOTALITA’ andate a sostenere gli ANIMALI SALVATI che vivono al rifugio.
La fiducia che riponiamo da sempre nelle altre persone è stata tradita in maniera vile e codarda. Prenderemo ovviamente provvedimenti per assicurare la cassetta delle offerte, ma questo gesto ci ha ferite e feriti nel profondo.
Chi ruba ad una associazione di volontariato, durante una serata di beneficenza, sapendo che lo fa alle spalle di persone che dedicano la propria vita agli altri, militando in un progetto tra l’altro attivo a 360°, anche in ambito educativo e sociale?
Ogni sforzo della serata è andato vano. Il sacrificio, la fatica, lo stress, ma anche la gioia, la soddisfazione, la bellezza, la solidarietà sono andate in frantumi.
Gli eventi alla Fattoria della Pace sono benefit, servono a raccogliere fondi che andranno a sostegno del progetto. Fondi che sono INDISPENSABILI per la sua sopravvivenza.
A chiunque sia stato chiediamo di farsi un esame di coscienza e di pensare a ciò che ha fatto: speriamo in un pentimento sincero. Se ci leggi e ti rendi conto della gravità del tuo gesto restituisci le offerte. Puoi lasciarle alla cassetta della posta del rifugio.
Alla stessa persona, magari nemmeno pentita, chiediamo di non presentarsi mai più al santuario e a nessuno degli eventi ad esso collegati.
Agli altri partecipanti, invece, facciamo un appello: se qualcuno avesse visto qualcosa, fatecelo sapere.
Grazie di cuore. Pieno di tristezza e delusione ma pronto ad andare avanti.>>


Con questo articolo, oltre ad unirmi ai volontari di Ippoasi nella richiesta di restituzione delle offerte che le persone hanno donato (ciascuna con i propri sacrifici e con le proprie possibilità), vorrei invitare tutti voi lettori ad esprimere la vostra solidarietà verso questa struttura che da anni permette ad ex animali da reddito di vivere con armonia e tranquillità il resto della propria esistenza.
Vi invito gentilmente ad effettuare una donazione, anche piccolissima, per cercare di riparare un danno arrecato da una persona che sicuramente non ha una coscienza.

Ecco come poter aiutare Ippoasi:

Potete farlo facendo una donazione su
conto corrente Banca Popolare Etica
intestato a Fattoria della Pace Ippoasi
IBAN: IT56B0501802800000000131885
oppure tramite carta di credito cliccando QUI.

Visitate il sito: www.ippoasi.org

Donerò anch’io di nuovo per gli animali, con la speranza che il danno possa essere compensato dall’affetto di chi gli animali li ama davvero ed apprezza il duro lavoro di chi ogni giorno si alza per andare a pulirli e assicurargli cibo e acqua.

Un enorme grazie da parte mia a chi deciderà di inviare il proprio aiuto economico.

ippoasi
ippoasi6

Annunci

Informazioni su Carmen Luciano

Hai trovato i miei articoli interessanti? Ricevili direttamente via email sottoscrivendo al mio blog Think Green Live Vegan Love Animals ! ^-^

Pubblicato il 21 agosto 2017, in ° Critiche ° con tag , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Lascia un commento :)

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: