Archivi Blog

°°Recuperato e Tornato a Casa il Micio Scomparso a Empoli°°

Con tutta la felicità che posso provare in questo momento vi informo che il gatto scomparso da zona Ponzano a Empoli circa un mese fa è finalmente tornato a casa.

Un vero lavoro di gruppo che ci ha portato a un bellissimo risultato.

Ieri sera, sabato 14 marzo 2020, era stato avvistato davanti alla propria abitazione da una ragazza, Laura O. Quest’ultima, immaginando potesse essere di qualcuno, ha subito pubblicato delle foto su un gruppo facebook dedicato agli appelli di animali scomparsi nel territorio empolese.
Dopo poche decine di minuti l’appello è arrivato fin sotto ai miei occhi grazie alla segnalazione di persone che non hanno mai smesso di cercarlo insieme a me. E’ stata una gioia vedere quegli scatti: macchiolina rossa sul musetto, zampe anteriori bianche candide. Era lui!

Con tutta la difficoltà della situazione in cui ci ritroviamo a causa del Coronavirus sono dapprima intervenute delle persone del luogo a cercare di recuperarlo. Poi, dopo aver contattato e avvertito la polizia, due miei familiari si sono recati a Empoli.
Purtroppo l’impresa non è andata a buon fine: il gatto, schivo, si nascondeva sebbene facesse le feste per la presenza di volti familiari.

E’ stata una notte lunga e insonne.

Stamattina poi un nuovo contatto da parte della ragazza e l’intervento dei volontari del gattile Aristogatti di Empoli.
Con l’ausilio di una gabbia trappola nella quale è stato collocato del cibo, il gatto è stato bloccato e messo in sicurezza.

Siamo così partiti da casa per giungere fino al gattile. Mantenendo le distanze di tutela della salute ci è stato consegnato e lo abbiamo potuto portare finalmente a casa.

E’ corso sulla sua copertina blu

Appena abbiamo aperto il trasportino il micio è corso sulla sua copertina blu. Ha iniziato a fare le fusa, si è fatto accarezzare e ha impastato teneramente con le zampine.

Nella sventura, siamo stati fortunati: tantissime persone hanno preso a cuore questa scomparsa. Ho visto intorno a me una gara di solidarietà incredibile con tanta gente impegnata a cercarlo, controllare i post di mici smarriti, girarmi segnalazioni e molto altro.

Voglio ringraziare con tutto il cuore Laura per aver dato notizia del ritrovamento, tutte le volontarie che si sono interessate al caso, Tiziana degli Aristogatti, Simona volontaria specialissima, Samantha che ieri mi ha girato l’appello, Antonella, Roberta, Sara, Anna. Ringrazio l’avvocato Loretta Fe Garosi che si è interessata al caso, alla mia famiglia, al mio fidanzato e tutte le persone che hanno condiviso il mio appello migliaia di volte sui social dimostrando empatia.

Grazie a tutt*!

Adesso che è tornato a casa provvederemo a curarlo dalla giardia, a controllare che il suo stato di salute sia buono, ci assicureremo che non abbia contratto leucemia felina e soprattutto essendo molto schivo intraprenderemo un percorso di recupero di fiducia animale-essere umano.
Solo dopo tutto questo valuteremo nuove adozioni, serie e affidabili per davvero.


Carmen

°°[Pisa] Micio Bianco Cerca Adozione°°

È arrivato in Toscana il 4 febbraio 2020, un mese fa. La storia di questo micio a cui spero di regalare una vita migliore commuove.

È l’unico superstite di una cucciolata di micini nati inspiegabilmente bianchi e poco in salute. Sembrava che il destino volesse essere avverso anche per lui, invece si è salvato.

È nato circa due anni fa ed è sempre stato abituato a vivere all’aperto circondato da animali e persone, ma necessita di protezione per la delicatezza della sua pelle rosea.

In questo mese di stallo ho provveduto alle cure di base (sverminazione, antiparassitari) e alla sterilizzazione. È stato inoltre testato per quanto riguarda la leucemia felina ed è risultato Fiv/Felv negativo. Dopo aver fatto anche il test della giardia abbiamo provveduto a due settimane di cure per debellarla. Il risultato è un micio adesso vispo ed energico.

Non sappiamo ancora come mai si lecca il pelo in modo eccessivo portandolo alla perdita: forse lo stress, forse allergia. Nel frattempo sta assumendo farmaci cortisonici per alleviare il prurito.

Micio è di carattere buonissimo. Riempie di coccole chiunque gli dedichi attenzioni. Segue ovunque le persone, ama giocare, ha ritrovato la gioia di rincorrere pupazzetti per gatti. Basta anche solo un filo di tessuto a terra che inventa saltelli e capriole.

È un gatto indubbiamente bello, dal pelo candido e dagli occhi magnetici, di un colore ambrato.. ma il suo carattere, è quello che conquista davvero.

Cerchiamo per lui una famiglia che lo ami quanto lui riesce ad amare chi se ne prende cura. Una famiglia (o anche solo una persona) che sappia dedicargli tutte le attenzioni che merita, e che meriti le sue attenzioni.

Si affida con controllo preaffido e sottoscrizione di un modulo di adozione su Pisa, Firenze, Lucca e Livorno.

Per informazioni: info@carmenluciano.com

Grazie a chi vorrà condividere l’appello.

2020_02_SpecialOffer_Quantity_500x320_IT
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: