Annunci

Archivio mensile:febbraio 2019

°°[Review] Linea “Danza di Fiori” Erbolario°°

Di Erbolario vi piacciono i profumi alla Rosa, Viola, Peonia, Camelia, Iris, Papavero e Fiori di Ciliegio? Tutte le note fiorite che adorate sono adesso racchiuse in una sola, unica fragranza: Danza di Fiori!

foro di CarmenLuciano.com


Danza di Fiori è la novità 2018 di questo marchio cruelty free certificato da Lav. La linea, come tutte le altre firmate Erbolario, è composta da diversi prodotti per la cura del corpo, come bagnoschiuma, lozione e profumo, ma anche di altri in edizione limitata come il set da viaggio e il kit mani & labbra. Il packaging di questa linea è uno dei miei preferiti: colore viola intenso, tappo dorato e dettagli floreali.

Ma adesso passiamo ai protagonisti della linea: i prodotti 🙂

foto di CarmenLuciano.com

Il bagnoschiuma, da 250 ml, è racchiuso in un flacone di origine vegetale al 30% e totalmente riciclabile, dotato di tappo dosatore che permette la fuoriuscita di una giusta quantità da applicare sulla pelle o sulla spugna da bagno. Fra i principali ingredienti contiene estratto di Rosa e di Iris, abbinati a glicerina. Ne basta davvero poco per creare una ricca schiuma intensamente profumata. Anche questo detergente per il corpo l’ho trovato perfetto per la mia pelle: pulisce senza irritare. In più, lascia una piacevolissima fragranza.


foto di CarmenLuciano.com

La crema corpo, da 200 ml, è custodita in un contenitore dalla forma elegante, perfetto per utilizzare la lozione corpo senza lasciare residui nella confezione. I principali ingredienti sono olio di semi di girasole, glicerina naturale ed estratti floreali. Soffice e fresca al tatto, la crema per il corpo stesa sulla pelle la rende morbida e piacevolmente profumata. Se abbinata al profumo, la fragranza persiste a lungo.

foto di CarmenLuciano.com

Il profumo Danza di Fiori è invece racchiuso in una boccetta di vetro. E’ disponibile nella variante da 100 ml, come questa in foto, da 10 ml (stick), 50 ml (beauty bag) e da 30 ml (presente nella beauty pochette). Due sole nuvole di profumo addosso persistono per ore ed ore. La fragranza è intensa, fiorita e calda. La trovo perfetta per i mesi autunnali e invernali.

foto di CarmenLuciano.com

Prerogativa della linea Danza di Fiori è sicuramente il profumatore per ambiente e tessuti. Il contenitore è in vetro con tappo dorato e contiene 125 ml di profumo da vaporizzare nell’aria o direttamente sui tessuti per creare un’atmosfera piacevole e rilassante. L’ho provato su una coperta: bellissimo l’effetto che regala dormire avvolti in una fragranza simile.

foto di CarmenLuciano.com

A questa linea floreale Erbolario do come valutazione 8.5
Mi è piaciuta decisamente per la sua caratteristica di riunire insieme più fiori diversi, protagonisti di altre linee.
Ciò che la rende speciale credo sia proprio la corposità del profumo stesso: molto intenso rispetto ad altre fragranze.

La linea è acquistabile sul sito Erbolario, nei negozi e franchising monomarca e nelle profumerie/farmacie più fornite.

Alla prossima recensione!


Carmen

Annunci

°°CONAD: Animali Vivi In Vendita nel Pet Store°°

La catena di supermercati Conad sembra essersi data alla vendita di animali vivi. E sinceramente, la cosa mi rattrista. Non poco.

Cincillà, gerbilli, conigli, topolini ed altri piccoli animali sono messi in vendita dentro teche. Esseri viventi alla mercé dei clienti che possono acquistarli con poche decine di euro, come nel caso dei conigli, o addirittura poche monete, come nel caso dei topolini.

Come ho già scritto sulla mia pagina Facebook, chiunque può avere in tasca 2.50 euro per comprarsi un topolino, ma quante persone in possesso di denaro sono poi capaci di tenerli bene questi animali?

Avere un portafogli e la possibilità di acquisto non sono requisiti sufficienti per garantire a queste vite di finire in mani sicure. Perché gli animali, se ancora non lo si è capito, non sono merce.

Le foto sono state scattate da un utente, Marco, che ne ha dato notizia sul suo profilo Facebook. Il Pet Store Conad in questione è quello di Rubiera (RE).

Sul sito internet di Conad alla voce PetStore però ho trovato solo riferimenti alla vendita di prodotti per animali e toelettatura, come vi mostro qui di seguito.

Screenshot_20190207-121703_Chrome.jpg

Screenshot_20190207-121724_Chrome.jpg

Sappiamo bene che è assolutamente legale vendere animali, ma basta poco per realizzare che legale non è sinonimo di morale. E che le leggi hanno raggiunto un livello etico superiore solo dopo estenuanti lotte civili.

È davvero triste, a parer mio, che un supermercato si faccia spazio nel mercato della vendita di animali vivi, prezzati con etichette come qualsiasi altro bene in vendita.

Chi volesse scrivere il proprio dissenso allo Store può usare questo contact form cliccando QUI.

Mail tipo:

“Spettabile Conad, ho appreso nel web che il vostro supermercato ha ideato un Pet Store dove vengono esposti piccoli animali alla mercé dei clienti. Se scrivo questa mail è per esternare il mio disappunto in merito. Penso che sia giunto il momento di comprendere che gli animali non sono merce e che la vita non ha prezzo. Mi rattrista enormemente sapere che il vostro marchio, già venditore di animali da macello (importanti tanto quanto quelli da compagnia) abbia accolto a braccia aperte l’idea di vendere animali da affezione. Vi informo che non finanzerò mai questo business, e che prenderò in considerazione l’idea di preferire altre catene di supermercati per la spesa.

Saluti.

Nome, Cognome, Città”

Grazie.

________________________

Aggiornamento del 7.02.2019

Conad sta rispodendo ai clienti che hanno esternato il proprio disappunto con questo messaggio. Lo screenshot è stato fatto sulla pagina pubblica facebook della catena. Si fa riferimento alle autorizzazioni dell’Asl, ma non vi è traccia di risposta in merito ad etica e morale nel vendere esseri viventi.  

Screenshot_20190207-161621_Facebook

°°Beyoncé e Jay-Z: Concerti Gratis per Sempre ad Un Fan che Diventa Vegan°°

Beyoncé e suo marito Jay-Z sembrano aver preso seriamente a cuore la filosofia di vita vegana, fatta propria ormai da sei anni.
La coppia, fra le più influenti dello Star-System, ha lanciato una nuova iniziativa per coinvolgere i propri fans ed avvicinarli ad uno stile alimentare senza crudeltà.

Diventi vegan? Puoi vincere biglietti gratuiti a vita per i loro concerti.

La notizia è stata divulgata in data 1 febbraio 2019 da The Telegraph.

Il particolare contest è stato reso noto ai fans sulla pagina Instagram di Beyoncé, e supporta la campagna The Greenprint Project promossa dal personal trainer della cantante, Marco Borges.
In palio per uno dei fans che diventerà vegan ci sono ben 12.000 dollari da poter utilizzare per l’acquisto dei biglietti per i concerti organizzati in futuro. Il contest è rivolto a tutte le persone maggiorenni, di cittadinanza americana, ed è consultabile sul sito ufficiale.

“Abbiamo tutti la responsabilità, il dovere di difendere la nostra salute e quella del nostro pianeta. Difendiamo entrambe insieme. Diffondiamo la verità. Rendiamo questa missione un movimento”. Sono queste le parole che la coppia ha speso in merito al progetto del personal trainer.

Speriamo che questa bella iniziativa sproni le persone a decidere di non finanziare più il massacro degli animali.

Carmen.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: