Annunci

°°Ozieri – Fiera di S.Nicola: Animali Venduti all’Asta Come Merce°°

Sabato 21 e domenica 22 ottobre 2017 al nord della Sardegna, più precisamente nella cittadina di Ozieri (Sassari), si terrà per la prima volta una fiera dedicata alla vendita di esseri viventi.
L’evento, voluto dal Comune e dall’AIPA (Associazione Interprovinciale Allevatori), avrà luogo nella zona fieristica di San Nicola.
Le esistenze, attualmente vive ma in attesa di esser rese materia inanimata, sono messe a catalogo alla mercé dei clienti attesi. Si parla di circa 57 bovini selezionati per “razza” e tipologia che finiranno per essere acquistati da chi crede di disporre della loro vita per finire sulle tavole, una volta uccisi, di chi crede di poter amministrare il loro destino.
Ne ha dato l’annuncio il quotidiano online LaNuovaSardegna.

Una realtà tristissima (oltre alla mostra di bovini di aprile) in grado di competere con poche altre retrogradi realtà ancora presenti in Italia e nel resto mondo. E’ davvero increscioso pensare che ci siano tutt’oggi zone dalla sensibilità scarsa e della crudeltà antropocentrica in esubero.

Che una vita ha valore inestimabile ma non un prezzo economico sembra che gli “allevatori” (altro termine per indicare persone che hanno fatto dello schiavismo il loro business) e coloro che hanno messo in piedi tale fiera ne siano assolutamente all’oscuro.

Vi invito pertanto ad informare tali signori mediante una mail che siamo giunti da un pezzo nel XXI secolo e che il medioevo è finito ormai da secoli. Ricordiamogli che non hanno nessun diritto di togliere la vita, né di vendere i corpi altrui come fossero il proprio. Agiscono in modo scorretto e per niente etico grazie alle leggi che rendono il tutto “legale”?
Le leggi umane non tengono di conto del rispetto per l’altrui esistenza ma solo del profitto e dell’interesse di chi non ne fa di certo le spese con la sua pelle.

Mail da inviare tipo:

“Gentile AIPA, Gentile Comune di Ozieri
vi invio la presente mail per esprimere il mio dissenso il merito alla fiera di bovini che avete organizzato per il 21 e 22 Ottobre 2017. In caso nessuno vi avesse informati, ci tengo a rivelarvi che siamo nel XXI° secolo e che non è necessario continuare ad esistere come individui privi di raziocinio a discapito di esseri viventi. Non è difficile comprendere che ogni singola vita ha un valore inestimabile e che nessuno ha il diritto di dare un costo al corpo degli altri. Per cosa poi? Per alimentarsi?
Abbiamo a disposizione centinaia di varietà vegetali con le quali combinare gustosissimi piatti. La Sardegna abbonda di vegetazione. Perché non favorire la vita, al posto della morte? Gli animali che state per coinvolgere non realizzeranno forse mai di quanta crudeltà si possa macchiare la fetta di genere umano di cui fate parte, ma noi vostri simili contrari alla violenza ne siamo eccome a conoscenza.
E’ per questo motivo che vi esterno tutta la mia disapprovazione.
Inviterò amici, parenti e conoscenti a disertare il vostro penoso evento con la speranza che le persone aprano mente e cuore sul rispetto che meritano gli animali che avete messo all’asta come fossero oggetti. L’unica carne di cui abbiamo bisogno per esistere è quella attaccata al nostro scheletro.
Con la massima convinzione che ogni azione compiuta contro la vita torna al mittente,
porgo distinti saluti.

Nome, Cognome, Città”

Da inviare a: amministrazione@aipasassari.it , protocollo@comune.ozieri.ss.it , amministrativoserviziservizisociali@comune.ozieri.ss.it ,  sindaco@comune.ozieri.ss.it

Annunci

°°Copie del Mensile Vegan Italy in Omaggio: ecco dove Trovarle in Toscana°°

Vegan Italy è un mensile dedicato alla cultura e all’informazione vegan a 360°. Nato da un’idea della casa editrice etica Sonda Edizioni, da qualche anno questa realtà diffonde il messaggio antispecista e cruelty free grazie a pagine fitte di interviste, ricette, consigli e curiosità veg dall’Italia e dal mondo. Un magazine non solo dedicato a chi è già vegan, ma anche a chi vuole entrare a contatto con questa filosofia.

Vegan Italy è disponibile on demand nelle edicole e nelle librerie fisiche oppure nei negozi online come macrolibrarsi, ilgiardinodeilibri e amazon. È possibile anche abbonarsi per ricevere ogni mese la propria copia direttamente a casa.

In collaborazione col mio blog è possibile trovare copie omaggio, in numero limitato, nei seguenti luoghi in Toscana:

°°° PISA °°°

– Atrio Università di Lingue e Letterature Straniere,
Palazzo Boilleau, Via Santa Maria (Pisa)

Vegan Come Koala,
via l’Arancio (Pisa)

Bolle Verdi, negozio eco-bio,
piazza Gramsci 6 Cascina (Pi)

La Cucina Abusiva, ristorante,
via D.L. Sturzo, Pontedera (Pi)

Bau In, negozio toelettatura per animali,
Ponte a Egola (Pi)

———–

°°° LUCCA °°°

Bon e Senza, negozio di alimenti e cosmetici, viale San Concordio (Lu)

————-

°°° LIVORNO °°°

La Casina di Alice,
ristorante vegan (Li)

Pisa, Palazzo Boilleau

Non perdetevi questo graditissimo omaggio tutto da sfogliare! Per le persone interessate che vivono in altre regioni, c’è la possibilità di ricevere un estratto in versione digitale richiedendola sul sito www.veganitaly.it .

Buona lettura! 🙂

°°Miley Cyrus Mostra il suo Nuovo Tatuaggio “Vegan per la Vita”. E i Fans Impazziscono°°

La pop star Miley Cyrus, attrice e cantante rivelazione Disney, ha di recente pubblicato sul sul profilo instagram una foto che ha letteralmente fatto impazzire i numerossimi fans che la seguono da tutto il mondo.

Lo scatto, eseguito dopo una sessione di allenamento in palestra, mostra un suo nuovo tatuaggio: si tratta della V di vegan, l’ormai famoso simbolo che si trasforma in un girasole, scelto da The Vegan Society come logo della società stessa.

La foto è piaciuta ad oltre 464 mila persone e sono stati tantissimi i commenti lasciati dai fans in sostegno delle sue idee.


Miley è vegana da qualche anno. Ha deciso di eliminare dalla sua alimentazione animali e derivati puntando su vegetali: frutta, verdura, ortaggi, legumi, cereali, semi. Una scelta importante fatta con sostegno del suo fidanzato storico Liam Hemsworth, anche lui vegano e attivista. I due, tornati insieme dopo una lunga separazione, si sono conosciuti sul set del film Disney “The Last Song“. Gossip rivelano che si sarebbero sposati, o siano prossimi al farlo. Nel frattempo vivono insieme in campagna con cani adottati da Liam, gatti e due maialini.

Hemsworth-Cyrus, una coppia vegan e giovane che sicuramente mancava nello show biz. Grazie al loro esempio, molti fans stanno scoprendo un nuovo modo di vivere. E questo è assolutamente positivo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: