Annunci

Archivi giornalieri: 10 maggio 2017

°° [Recensione] Olio delle Fate – Erboristeria Vegana °°

Car* followers, in questo nuovo articolo vi parlo di un prodotto che ho avuto il piacere di provare, e di scoprire.
Si tratta di un olio da massaggio naturale: è l’ “Olio delle Fate“.
Prodotto in Italia dall’azienda Erboristeria Magentina, questo olio non poteva che avere nome più adatto.
La sua fragranza, fresca e generatrice di benessere, è davvero fatata.
Il cosmetico si prefigge di agire direttamente sul 4° chakra, quello legato al cuore e ai sentimenti, oltre a regalare benefici emollienti e protettivi sulla pelle.

Ero curiosissima di provarlo già solo vedendo la confezione: acquamarina e bianco, con fatine sparse su tutto il packaging. Adorabile.

olio delle fate 1

Ho utilizzato l’olio sulla pelle asciutta dopo la doccia e su tutto il corpo.
Sulla descrizione presente sull’incarto è indicato che l’olio non unge ed è di rapido assorbimento: niente di più vero.
L’olio si stende perfettamente ed in poco tempo diventa un leggerissimo e soffice strato in grado di rendere morbida la pelle, donandole una fragranza indescrivibile da quanto è piacevole.

Gli ingredienti, di origine vegetale, sono un mix di materie prime di alta qualità. Uniti insieme formano un vero unguento magico.

Glicerina di soia, olio di mandorle dolci, olio di sesamo, estratto di gelsomino, estratto di rosa, estratto di mimosa, olio di girasole ecc.

Perfetto da utilizzare come olio per massaggi, Olio delle Fate è anche ideale per contrastare la cellulite.
Tutte le altre caratteristiche del prodotto si possono scoprire sulla scheda tecnica del sito ErboristeriaVegana.com cliccando qui .

Se dal punto di vista fisico ho trovato quest’olio un qualcosa di unico nel suo genere, non è da meno l’opinione che mi sono fatta sul suo potere aromaterapico.
Una volta fatto scivolare sulla pelle, dopo qualche minuto trascorso a goderne la fragranza, ho notato un immediato effetto benefico anche sui pensieri. Non sono ancora molto informata sui chakra e su quest’affascinante aspetto del nostro corpo connesso alla nostra mente, ma posso garantirvi che con l’Olio delle Fate su di sé qualcosa cambia.
Ho realizzato che i miei pensieri stavano virando su concetti positivi. Ho constatato tranquillità, calma, relax. Desiderio di armonia e relativo allontanamento da contrasti e diverbi. Ho testato la cosa anche su una persona a cui tengo tantissimo ed ho notato la stessa reazione: esplosione di sentimenti.

Sicuramente, essendo figli della natura, i profumi delle piante che si trovano nell’ambiente ci aiutano a vivere meglio il nostro percorso terreno. Ciò che bisogna riconoscere però è l’importante lavoro svolto dall’azienda che produce e propone questa perla di cosmetico.
In un mercato dove spopola una cosmesi chimica, satura di siliconi e ingredienti poco gentili con il nostro organismo e dannosi per l’ambiente, le aziende etiche che hanno a cuore la salute umana, degli animali e della natura vanno preferite.

olio delle fate.jpg

L’Olio delle Fate è stata una bellissima scoperta che non intendo far mancare dal mio beauty-case.
Della stessa linea ci sono anche il profumo, lo shampoo doccia, la crema corpo e la fragranza per ambienti magia delle fate.

La linea completa è acquistabile sul sito www.erboristeriavegana.com, che vi invito a visitare.
Questo negozio online infatti è ben fornito di prodotti naturali, vegan e non testati su animali. Una vera garanzia.
Per i lettori e le lettrici del mio blog è attivo uno sconto esclusivo del 15% su tutti i prodotti in vendita sull’e-commerce, fino al 31 maggio 2017.

thumbnail_sconto-thinkgreen.jpg

Alla prossima recensione 🙂 .

– Carmen

Annunci

°° Nuove Conferenze al Bio E Veg Event – 12/13/14 Maggio @ Pontasserchio (PI)

Questa settimana a Pontasserchio, località sita nel comune di San Giuliano Terme (PI), si terrà un nuovissimi evento dedicato al mondo vegetariano e vegano organizzato da Alterego Fiere: si tratta di Bio e Veg Event.
Per un intero week end ci saranno numerosi stand di artigianato e cibo km 0, di associazioni animaliste e umanitarie. Si terranno conferenze ed incontri mirati al far conoscere lo stile di vita etico e cruelty free. L’evento è Meat Free Zone, pertanto tutti i punti ristoro proporranno cibi vegetali che non hanno comportato la morte degli animali.

testata.jpg

In occasione di questa bellissima fiera, venerdì 12 Maggio alle ore 20.00 si terrà una mia nuova conferenza sui diritti animali, in collaborazione con il Dottor Fabio Cerboni, esperto in alimentazione vegetale.
“Veganismo: Etica, Consapevolezza, Rispetto per la Vita”.
Affronteremo insieme la tematica della scelta di diventare vegan tra consapevolezza e rispetto per le altre specie.

Sabato 13 Maggio invece, dalle ore 16.00 alle 18.00, si terrà una mia seconda conferenza in collaborazione con Paola Bock e Sara de Santi: “Animali – Credenze e consapevolezza. Come i Falsi Miti Alimentano la Violenza Interspecista”
La relazione che l’uomo ha stabilito con gli animali rispecchia fedelmente alcune caratteristiche della nostra epoca: ignoranza, distanza, indifferenza, superficialità.
Una parte delle convinzioni ci viene dalla linguistica, dai modi di dire e soprattutto dai proverbi, vera miniera di luoghi comuni venduti però come realtà assolute.
Scopriremo grazie all’operatrice olistica Paola Bock come l’uomo ha creato gabbie linguistiche entro le quali far muovere e controllare non solo gli animali ma anche le donne. Dalla linguistica si scivola facilmente nel campo delle convinzioni. E’ molto facile strusciare il muso di un cucciolo sui bisogni fatti sul divano in nome di un non meglio precisato metodo educativo. Si tratta in realtà di credenze ereditate e mai messe in discussione che si trasformano in aspettative destinate, spesso, ad essere deluse. Sara de Santi, counselor e educatrice cinofila, ci guiderà verso un cambiamento di attitudine.
Con il mio intervento invece scopriremo dettagli sulla stretta connessione sfruttamento animale – discriminazione femminile. Perché nella storia donne e animali sono sempre stati collocati nella parte più bassa della scala d’importanza dall’uomo. Discuteremo allora insieme dei falsi miti sull’universo femminile, oggi sfatati, e quelli ancora da cancellare sugli animali.

Per ulteriori informazioni, per il programma completo dei 3 giorni di fiera e per riduzioni ingresso, visitate il sito ufficiale dell’evento.

Vi aspetto!

– Carmen.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: