Archivi Blog

°° 20.03.2021 – Congresso Nazionale SSNV e SINVE°°

La Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana e la Società Italiana di Nutrizione Vegetariana hanno organizzato un CONGRESSO NAZIONALE fissato per il giorno di Sabato 20 MARZO ore 8.30 – 19.00 (On-line su piattaforma Zoom).



Il Congresso nazionale 2021 di SSNV-SINVE è finalizzato a diffondere, in un’epoca di fake news, il reale stato dell’arte degli studi scientifici sui vari aspetti del vegetarismo: le diete vegetariane e i loro effetti sulla salute, in prevenzione e terapia; gli stili vegetariani come possibili mezzi per limitare la crisi ambientale e le sue ricadute sul pianeta, quindi sulla vita di tutti noi. La partecipazione, anche se a distanza, consentirà di aggiornare il proprio bagaglio culturale alla luce di quanto le esperienze riportate in letteratura scientifica ci hanno reso ultimamente disponibile. I relatori provengono dai più svariati settori ed esperienze: medici ospedalieri, biologi, docenti e ricercatori universitari. A chiudere i lavori una tavola rotonda nella quale diverse figure del mondo della comunicazione si confronteranno sulle diverse strategie messe in atto per comunicare in modo efficace la scelta di alimentarsi esclusivamente di prodotti vegetali. L’evento è realizzato congiuntamente dalle due associazioni Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana – SSNV e Società Italiana di Nutrizione Vegetariana – SINVE. Questa non rappresenta la prima occasione di fattiva collaborazione fra le due società scientifiche che, da statuto, riconoscono nel vegetarismo il comune campo d’interesse. In epoca di pandemia, di lancio sul mercato di nuovi alimenti plant-based dall’alto contenuto tecnologico, di comunicazione social sempre più imprescindibile, il Congresso si prefigge anche quest’anno di sciogliere alcuni nodi intorno a questi temi nevralgici e divisivi, ormai afferenti alla quotidianità di ognuno di noi.

Per richieste stampa d’iscrizione, scrivere a pgualano@iwyworld.com.

Per maggiori informazioni, è possibile scaricare il file del programma del Congresso cliccando il bottone sotto riportato.

°°[Libro] E’ Facile Diventare (Un Po’ Più) Vegano – Silvia Goggi°°

Bentornati e bentornate sul mio blog.
Vi accolgo con un nuovo articolo dedicato alla lettura 🙂

Protagonista di questo post è il secondo libro scritto
dalla Dottoressa Silvia Goggi: E’ Facile Diventare un po’ più Vegano

Dopo il successo ottenuto nel 2019 con “La Mia Famiglia Mangia Green” (Sonda Edizioni) Silvia Goggi torna a parlarci della scelta alimentare vegana, e lo fa col suo modo professionale e simpatico inconfondibile .

Pubblicato da Rizzoli nel mese di Gennaio 2020 e subito finito nella classifica dei libri più venduti, “E’ Facile Diventare un po’ più Vegano affronta nelle sue 250 pagine e 8 capitoli l’importante argomento del passaggio da un’alimentazione standardizzata dalla società a una nutrizione consapevole, sana, naturale che esclude sofferenza e morte.

Dopo un’interessante introduzione, la lettura ci porta verso la metamorfosi da non vegan a vegan della dottoressa, che si racconta nella sua scelta alimentare, e di vita: avreste mai immaginato che da scettica sul tema ne sarebbe diventata poi pioniera grazie al doversi informare per una sua amica?

Nel primo capitolo la dottoressa ci parla dell’importanza dei cibi vegetali e dei nutrienti che troviamo in essi, sfatando luoghi comuni su proteine, ferro, B12 e Omega 3.
Nel secondo capitolo sono riportate dritte su come fare la spesa: diventando vegan si può risparmiare molto sullo scontrino finale.
Il terzo capitolo è dedicato all’organizzazione dei pasti, e la dottoressa ci offre alcuni menù-tipo da poter seguire.
La corretta nutrizione dei più piccoli invece è protagonista del capitolo quarto: le informazioni contenute sono, a mio avviso, utili sia per chi non è vegan sia per coloro che già lo sono.
I tre capitoli seguenti spiegano poi dei benefici per l’organismo che offre una scelta alimentare vegetale, ma anche della sua sostenibilità a livello di impatto ambientale e di vite animali.
Ho molto apprezzato il lavoro d’indagine svolto dalla dottoressa per riportare nero su bianco cosa vivono gli animali negli allevamenti, ed ho scoperto cose sull’industria ittica che nemmeno io sapevo in 18 anni di scelta veg(etari)ana.
L’ultimo capitolo, l’ottavo, è invece incentrato sul modus agendi vegan e su come sapersi approcciare a chi ancora si alimenta con resti e derivati animali. Mi è spuntato un sorriso nel leggere << non c’è bisogno di far sapere a tutti il vostro orientamento alimentare aggiungendo sul profilo facebook la lettera V tra nome e cognome >> perché io l’ho avuta davvero la lettera V per far sapere a tutti del mio orientamento alimentare e avrei continuato a tenerla se Facebook non avesse cambiato impostazioni 😛


Autoironia a parte, anche questo nuovo libro della dottoressa Goggi è una preziosa pubblicazione che consiglio di leggere. Scoprirete cosa significa peer-review, riceverete le necessarie informazioni per iniziare (se vorrete) un nuovo percorso di vita e realizzerete una cosa importantissima: che vi è una grande differenza tra mangiare e nutrirsi.

Trovate “E’ Facile Diventare un po’ più Vegano” nelle librerie fisiche e online.

Alla prossima recensione!

Carmen


La mia Famiglia mangia GreenVoto medio su 6 recensioni: Da non perdere

È Facile Diventare un po' più Vegano
Fai del bene al pianeta cambiando la tua alimentazione

°°[Review] Novità SONDA: VegAgenda 2020°°

Sonda, casa editrice etica, per il sedicesimo anno consecutivo torna a proporre la sua VegAgenda. Diventata nel tempo un must have da tenere in borsa, valigetta o nello zaino, questa speciale agenda veg contiene preziosissime informazioni sullo stile di vita empatico e sul rispetto dell’ambiente e degli animali.

vegagenda 2020.jpg

Copertina semi-rigida flessibile dal caldo colore arancione, decorazioni sgargianti, segnalibro color celeste, rubrica per i numeri di telefono, la VegAgenda 2020 è composta da centinaia di pagine quadrettate dove annotare i propri impegni giornalieri.
Arricchiscono l’agenda le vignette del disegnatore Bruno Bozzetto e ben tre speciali rubriche: quella sulla salute a cura della dottoressa Silvia Goggi, quella dedicata alle golose ricette di Valentina Demelas e quella con tanti spunti e consigli sulla moda animal-free & cruelty-free della designer e blogger Stefania Sergi.

vegagenda 2020 b.jpg

Come nelle edizioni precedenti, anche questa del 2020 contiene al suo interno un inserto con tutti i locali green e vegan dove poter mangiare piatti 100% vegetali: B&B, ristoranti, bar, suddivisi regione per regione. E’ stato un piacere poter contribuire per il secondo anno consecutivo all’aggiornamento di questo inserto.

VegAgenda 2020 è disponibile in tutte le librerie fisiche d’Italia ma anche online sul sito di Sonda, Macrolibrarsi e IlGiardinoDeiLibri.
La mia? Ops.. La nostra?
Già sulla scrivania in attesa di essere utilizzata 🙂
Fate come Russell, non perdetevela!

russell 1.jpg

Carmen


Vegagenda 2020
Il libro-agenda dei lettori green

Voto medio su 14 recensioni: Da non perdere


 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: